I modelli più belli di stivali: guida completa

Una guida con consigli d'acquisto sui modelli più belli di stivali di questo inverno.

Una guida con consigli d’acquisto sui modelli più belli di stivali di questo inverno. Vi consiglieremo quale modello acquistare tra gli stivali cuissard, o a calza, gli anfibi o gli stivaletti. Sempre tenendo un occhio di riguardo al portafoglio.

Stivali inverno 2018

Gli stivali non possono mai mancare nel guardaroba di una signora, sono un must assolutamente da indossare durante la stagione fredda. Per l’inverno 2018 la parola d’ordine per gli stivali è “Alti!”, anzi “Altissimi!”. Di gambale, però, non di tacco! Che siano a calza, cuissard, overknee boots. Scegliete il termine che più vi piace, ricordate che sono gli accessori più sexy di tutta la collezione moda Autunno Inverno 2017-2018.

Gli stivali di cui parliamo sono alti sopra il ginocchio, con o senza tacco, molto spesso “a calza”, ovvero aderenti alla gamba. Attenzione, però, gli stivali cuissard non sono adatti proprio a tutti, né si possono indossare con qualsiasi outfit. Qeusto perché si può incappare in errori fatali che renderanno le vostre gambe corte e tozze. Non bisogna avere per forza lo stacco di coscia da modella, né la giovane età dalla vostra parte.

Dipende sempre da come si indossa un capo.

Esempi di outfit

Un esempio di eleganza e raffinatezza, infatti, è Michelle Obama. L’ex First Lady d’America, pur non avendo delle gambe sottili, ha indossato un bellissimo paio di stivali cuissard neri con una gonna lunga sul ginocchio e l’effetto è stato quello della perfezione. Un esempio, invece, di ciò che non bisogna indossare con uno stivale sul ginocchio, è quello di abbinare una minigonna oppure dei collant chiari.

Tutto ciò perché questi indumenti renderanno le gambe meno slanciate e i risultati non saranno dei migliori.

Il modo migliore per indossare questo tipo di stivali, quindi è con calza coprente tono su tono, gonna al ginocchio, oppure con leggings o un bel pantalone stretto. Un altro buon consiglio è quello di indossare un abito o una gonna, sempre sotto il ginocchio, con un bello spacco laterale. Questo mostrerà le gambe e lo stivale solo nel momento giusto, conferendo alla figura una linea slanciata.

Vediamo ora nello specifico i migliori modelli delle migliori marche di stivali da donna collezione Autunno-Inverno 2018. Non solo cuissard, ma anche modelli più “classici”, per chi non vuole osare con stivali troppo sensuali sopra il ginocchio.

Stivali donne

Se siete titubanti sul modello cuissard, ovvero con gambale alto sopra il ginocchio, il consiglio è certamente quello di acquistarne un paio che abbiano un prezzo ragionevole, così da non provocare troppi sensi di colpa, se non doveste più indossarli.

Questo stivale, con tacco 10 cm, è acquistabile in vari colori. Ovvero nero, rosso bordeaux, grigio e beige. Ancora, finta pelle effetto scamosciato. Possono essere un buon compromesso per osare un sexy stivale, anche col tacco che non guasta, senza spendere una fortuna.

Se il tacco non fa per voi, perché lo ritenete poco comodo da indossare in un’intera giornata al lavoro o in giro, ma desiderate comunque avere uno slancio per rendere le vostre gambe più lunghe, un buon compromesso potrebbero essere questi bei stivali a calza neri.

Sopra il ginocchio, con una comodissima zeppa rivestita, perfetta per ogni occasione.

Volete invece uno stivale cuissard che coniughi la sensualità del gambale sopra il ginocchio e la comodità di una suola con carrarmato, per poterli indossare in qualsiasi momento, anche sotto le intemperie? Eccovi accontentate.

Migliori marche

Dopo avervi dato qualche consiglio utile su come indossare gli stivali tendenza dell’Autunno-Inverno 2018 e dopo avervi aiutato con qualche consiglio d’acquisto, vediamo le migliori marche per acquistare prodotti di qualità, cercando sempre di dare un occhio di riguardo al portafoglio.

Mauro Leone

Il brand nasce a Biella nel 1961 ed oggi è famoso in tutto il Paese per le scarpe di qualità e rigorosamente Made in Italy, o meglio “fatte a mano”, come lo stesso fondatore Mauro preferisce definirle. Che siano stivali, ballerine o décolleté, tutti i modelli hanno uno stile originale e raffinato, sempre alla moda, che non sfigura davanti alla concorrenza delle migliori griffe. Il negozio storico di Biella è stato replicato a Torino, Milano, Roma, Verona, Ivrea, Asti e Genova. Per chi non abitasse in una di queste città, basterà andare sul suo sito internet ed acquistare in tutta comodità da casa.

Camper

Nasce come un’azienda a conduzione familiare nel 1975 sull’isola di Maiorca, oggi questo brand è famoso in tutto il mondo per i suoi modelli moderni ed originali, ma soprattutto di grande qualità. La parola “casual” ha avuto sempre un significato importante per questo brand, coniugando la semplicità con con la raffinatezza riscontrabile dal modello da sera fino alla scarpa sportiva.

Con oltre 400 punti vendita, il marchio Camper è diventato riconoscibile ed inimitabile. Bellissimi gli stivali da donna Bowie, ora in saldo cliccando il link qui sotto. Non lasciateveli scappare!

Clarks

La storia di questo brand iniziò quasi 200 anni fa, quando Cyrus e James Clark fecero una pantofola da scarti di pelle di pecora. All’epoca era rivoluzionario. Una combinazione di invenzione e artigianalità che è rimasta al centro di ciò che questa azienda propone ancora oggi. Fin dall’inizio questo brand ha sempre pensato in modo diverso. Dalla scarpetta creata da Cyrus e James Clark nel 1825 alla prima scarpa a forma di piede del mondo.

Dalle gamme per i bambini in taglie intere, mezze misure ed una scelta di larghezze grazie al misuratore all’avanguardia per iPad. Dall’innovativa ammortizzazione del sottopiede alla prototipazione rapida e alla stampa 3D, idee brillanti sono ciò che contraddistingue Clarks nel mondo.

Mou

Shelley Tichborne fonda il brand nella famosa Portobello Road di Londra nel 200,2 con lo scopo di creare una scarpa originale che fosse un comodo antidoto allo stress della frenetica vita di città. Da quel primo negozio a Londra, oggi i comodi stivali Mou li vediamo su riviste indossati da attrici famose come Gwyneth Paltrow e Cameron Diaz e da tante tante altre artiste di tutto il mondo.

Gli stivali Mou sono unici perché hanno un esclusivo look grintoso ed uno spirito simpaticamente anticonformista. Tra gli stivali ormai divenuti storici del brand Mou ci sono lo stivale antilope cowboy, le pantofole in pelle di vitello, eskimo, il Nanuk bufera di neve e in pelle di capretto.

Frau

Questo storico calzaturificio nasce nel 1952 e da sempre si occupa della produzione di calzature di fascia medio-alta. Il marchio Frau, infatti, produce calzature per uomo e donna di qualità, con caratteristiche che conferiscono alle scarpe comfort ed affidabilità. La produzione è realizzata soprattutto negli stabilimenti di S. Giovanni Ilarione e Montecchia di Crosara, in provincia di Verona.

Area di certo conosciuta per essere uno dei principali poli di produzione calzaturiera in Italia. Quindi luogo perfetto per continuare a produrre seguendo gli ideali di doti artigianali e di professionalità indispensabili per offrire calzature di qualità.

Zara

Zara è un rivenditore galiziano di “fast fashion” sia di abbigliamento che di accessori con sede a Arteixo, in Galizia. La società è stata fondata nel 1975 da Amancio Ortega e Rosalía Mera. È il marchio principale del gruppo Inditex, il più grande rivenditore al mondo di abbigliamento.

Il gruppo di moda possiede anche marchi come Massimo Dutti, Pull & Bear, Bershka, Stradivarius, Oysho, Zara Home e Uterqüe. Zara a partire dal 2017 gestisce fino a 20 collezioni di abbigliamento all’anno. Oltre a tanti modelli d’abbigliamento, Zara sta dettando le regole della moda per quanto riguarda le calzature.

Quest’anno ha lanciato sul mercato italiano ed estero molti modelli di stivali, tra cui gli immancabili “a calza”, decorati con perline e paillettes, oppure semplici ed aderenti, per conferire un tocco di originalità ad ogni outfit.

Migliori modelli

Abbiamo già parlato in questo articolo di quali siano gli stivali must have dell’inverno 2018. Ora è tempo di scoprire i modelli più amati, ovvero gli stivaletti, i cuissardes e gli anfibi. Oltre al tipo di stivale, la scelta del colore è fondamentale. Si può scegliere il classico nero, le tonalità neutre e chiare come il beige ed il bianco. Ancora, osare con colori vivaci come il rosso fuoco ed il blu elettrico.

Il protagonista è il tocco brillante che può essere dato da pelle glitterata, pelle con lavorazione laminata o pelle specchiata. L’ultima tendenza, però, sono gli stivali cosiddetti “sock boots”, ovvero i famosi e richiestissimi stivali metà scarpa e metà calza. Un modelli di questo tipo di stivaletti è proposto da HOMEE.

Divenuti famosi perché già sfoggiati da Kim Kardashian, sono divenuti in questa stagione invernale. Sono stati, infatti, protagonisti in diversi look di street style. Se siete stanche di indossare stivali morbidi che tendono a scivolare e cadere dalla gamba ad ogni passo, i socks boots non vi daranno di certo questo problema.

Essendo elasticizzati rimangono aderenti alla gamba, sfidando con fierezza la forza gravitazionale. Inoltre non sottovalutate, oltre alla comodità del gambale stretto, il lato creativo che stilisti e shots designer hanno dato a questi stivali must del 2018. Velluto, raso, pizzo, ma anche tessuto lamé e paillettes, per essere perfette anche in un party in pieno inverno.

Se siete ancora un po titubanti su questo modello cuissard, acquistate gli stivali in toni neutri, come il bianco, il nero o il beige. Vi daranno il confort giusto per indossarli con disinvoltura.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come scegliere il tappetino yoga più adatto

Tablet Acer: tutti i modelli più economici

Leggi anche
  • giacche primaveriliGiacche primaverili da uomo: i modelli in trend

    Le giacche primaverili da uomo sono in tantissimi modelli che si adattano perfettamente alla stagione e sono indossabili in qualunque momento.

  • scaldacolloScaldacollo da uomo: guida all’acquisto

    Lo scaldacollo è un accessorio di cui esistono vari modelli che permette di proteggere dal freddo e dal gelo adattandosi a varie occasioni.

  • giacche primaveriliGiacche primaverili 2021: i trend futuri

    Dal blazer all’intramontabile giacca di jeans, sono davvero tante le giacche primaverili che è possibile indossare in questa stagione per un tocco di colore al look.

  • 
    Loading...
  • pigiamiPigiami invernali per bambini: i modelli migliori

    I pigiami invernali per bambini sono di tutti i tipi: da quelli con stampe e fantasie varie sino alle tutine tutte intere e attaccate dai tantissimi colori.

  • parkaParka per bambini: i modelli in offerta

    Il parka per bambini si distingue per un modello sportivo e versatile adatto in qualunque situazione e disponibile in vari colori.

Contents.media