Notizie.it logo

Come scegliere il tappetino yoga più adatto

Come scegliere il tappetino yoga più adatto

Il tappetino yoga è il tuo alleato e ve ne sono di diversi tipi: da quelli professionali a quelli antiscivolo a seconda delle tue esigenze.

Il tappetino yoga non è solo una stuoia in cui ci si stende per praticare le varie posizioni dello yoga, ma è anche un compagno con il quale si condividono emozioni, stati d’animo e sacrifici. Il tappetino deve sostenere mentre si fanno le varie posizioni e deve essere il più possibile comodo e resistente per i vari esercizi da fare.

Se hai appena iniziato il tuo corso di yoga, una delle caratteristiche fondamentali è sicuramente il fatto che il tappetino deve dare comodità e quindi essere pratico. Per sceglierlo, bisogna pensare allo spessore, al materiale: dalla gomma naturale alla gomma riciclata sino al bambù, al sughero e alla canapa considerati ottimi materiali per il tuo tappetino da yoga. Dovrebbe poi essere abbastanza lungo in modo da distenderti e praticare le varie posizioni.

La lunghezza dovrebbe essere intorno ai 180 cm, mentre la larghezza intorno ai 60 cm.

Tappetino yoga professionale

Per praticare lo yoga il tappetino è necessario e comprarne uno che sia ottimo influisce tantissimo sulla pratica. Tra i migliori, vi è sicuramente il Mandula Pro Lite, ha un peso minore, è molto largo e pratico ed è l’ideale per stendersi e assumere le varie posizioni dello yoga. Lo puoi portare ovunque e fare yoga ovunque tu voglia. Il tappetino Liforme per i perfezionisti è l’ideale in quanto dona comfort e aderisce bene al tuo corpo permettendoti di praticare tutti gli esercizi che vuoi e dandoti la libertà di fare yoga ovunque tu voglia.

Il Manduka eko è un tipo di tappetino perfetto per fare yoga a casa.

Attento all’ambiente, in quanto usa gomma riciclata e dona ottimo comfort per il tuo yoga. Jade Yoga Travel Mat è l’ideale per fare yoga ovunque, non solo in casa, ma anche in altri luoghi, in quanto può essere facilmente trasportato.

Tappetino yoga antiscivolo

Per fare yoga, il tappetino antiscivolo è davvero l’ideale in quanto permette di praticare nel modo migliore le posizioni yoga e dona una buona aderenza non permettendoti di scivolare. Tra i tappetini antiscivolo, lo Yogi star è l’ideale in quanto offre una ottima resistenza allo scivolamento ed è molto più leggero rispetto agli altri. Inoltre, ti permette di fare yoga a casa e anche fuori, in quanto può essere trasportato senza problemi.

Dove acquistarlo

Per quanto riguarda l’acquisto, sappi che puoi comprare il tuo tappetino yoga in qualsiasi negozio sportivo.

Decathlon e il sito di Amazon forniscono ottimi tappetini adatti alle tue esigenze. Nel caso decidessi di comprarlo on line, controlla bene la lunghezza che deve essere adatta in quanto ti dovrai distendere.

Su Amazon sono tantissimi i modelli di tappetini che puoi trovare: da quelli leggeri a quelli adatti ai perfezionisti sino a tantissimi altri. Il prezzo di ogni tappetino varia in base al materiale: vi sono quelli da 10 Euro così come altri che arrivano a costare sui 100, a seconda del materiale di cui sono fatti e della loro resistenza.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Amo leggere e andare al cinema. Sono una teinomane. Parigi è la mia casa.
Leggi anche
Leggi anche