Notizie.it logo

Migliori modelli di scarpe Converse: guida all’acquisto

scarpe converse

Le scarpe converse sono sinonimo di tendenza. Oggetto del desiderio per generazioni di giovani. Di tela, colorate, personalizzabili sono le più amate

Alte, basse, di tela o di pelle, le scarpe da ginnastica sono una delle calzature più diffuse al mondo.
Nella scarpiera dei più o meno giovani, da decenni a questa parte, sono immancabili le scarpe converse. Un must-have delle propria collezione. Le sneaker Chuck Taylor All Star e One Star, un classico evergreen del brand, sono state prodotte sin dal suo esordio, ormai risalente ad oltre un secolo fa, rimanendo fedeli a se stesse e diventando le più imitate di sempre. Questi modelli hanno ispirato i grandi stilisti di alta moda, ma anche i marchi più economici.

Scarpe converse

Le scarpe converse sono da sempre sinonimo di tendenza. Un’icona dello stile street. Fin dalle origini, il marchio si ispira, nelle sue creazioni, alla cultura di strada, sportiva e creativa, permettendo a chi le indossa di esprimere a pieno la propria personalità. Converse oggi consente anche di esprimere il proprio stile individuale dando la possibilità ai suoi estimatori di personalizzare i prodotti.

Lo fa, non solo mettendo a disposizione un’ampia gamma di colori e materiali, ma anche facendo scegliere scritte e stampe. Le scarpe Converse personalizzate sono realizzate su richiesta e vengono consegnate anche in pochissimo tempo, 2-3 settimane.

Converse All star

Le Converse All star sono le più longeve sneaker della storia. Il primo prototipo fu rilasciato 100 anni fa nel 1917, ma il design semplice – una suola in gomma con tomaia in tessuto e lacci fino alla caviglia – a distanza di un secolo, rimane l’elemento fondamentale e caratterizzante di qualunque sneaker. Indossate da tutti: musicisti, artisti, attori, punk, dark, modaioli, le scarpe Converse All star hanno ampiamente dimostrato come una scarpa da basket può diventare la sneaker più indossata dallo star system, oggetto glamour e simbolo del lifestyle.

Converse Chuck Taylor All Star

Modello causal dallo stile urban, caratterizzato, di generazione in generazione, da una tomaia in tessuto leggero, colorato e monocromatico e dalla classica punta in gomma.

Migliori 5 modelli

Ecco i 5 modelli più venduti e ricercati del momento:

Chuck Taylor All Star classica

Resta la scarpa converse più emblematica: dalla silhouette inconfondibile e con la patch con la stella centrata sulla caviglia è il modello simbolo del brand.

Per generazioni, questi colori classici e una suola in gomma vulcanizzata di qualità hanno definito un’icona.

Stivaletto Chuck Taylor All Star PC

La sneaker Converse Boot PC Tumbled Leather è in pelle martellata e resistente. La linguetta con pieghe laterali garantisce un calore ideale, mentre la suola scanalata offre protezione e aderenza superiore per affrontare il freddo in città. Adatta per la stagione invernale. One Star Piping dalla tomaia in pelle premium per un look curato ed elegante. Non manca l’iconico logo con gallone.

Chuck Taylor All Star ‘70

Molto apprezzata è la scarpa Converse All Star Chuck ’70, ridisegnata con dettagli moderni per celebrare l’originale Chuck Taylor All Star dell’epoca. La cucitura sulla parte laterale da un tocco vintage e una tomaia in tela più spessa offre maggior comfort e durata. Tra le scarpe converse basse più vendute Golf Le Fleur una linea di sneaker da abbinare al marchio Golf.

È in pelle scamosciata.

© Riproduzione riservata
Leggi anche