Notizie.it logo

Intimo sportivo o sexy: quale stile scegliere

intimo

Se c’è una cosa che aiuta ogni donna a sentirsi bella senza che gli altri lo sappiano, è l’intimo.

Se c’è una cosa che aiuta ogni donna a sentirsi bella senza che gli altri lo sappiano, è l’intimo. Il completo intimo femminile è un accessorio vero e proprio, anche se spesso è visto soltanto da chi lo indossa. Aggiunge quel tocco in più all’outfit, un tocco in questo caso poco visibile, ma comunque presente. Ogni donna ha quindi il potere di scegliere quanto mostrare del proprio completino a chi la guarda: può nascondere tutto sotto una maglietta o un maglione larghi, oppure cercare di metterlo in evidenza indossando una maglietta aderente, con uno scollo a barca così che una o entrambe le spalline del reggiseno si intravedano con ogni suo movimento.

Spesso però, prima ancora di decidere se ci si sente in vena di indossare qualcosa di più attillato invece di nascondersi dentro ad una felpa, la vera scelta è un’altra: cosa indossare, un completino intimo coordinato, sexy e estremamente femminile, oppure un completo più sportivo, comodo e confortevole? L’ideale è avere una grande varietà di opzioni nel proprio armadio, tra cui poter scegliere ogni mattina a seconda del proprio umore, dei propri impegni nella giornata, e di come ci si sente in quel momento.

Completini intimi

Se quel giorno vi sentite sicure, magari volete fare colpo su qualcuno, il completino intimo coordinato è la scelta che fa per voi.

Ne esistono davvero di tutti i tipi, per ogni gusto, dunque troverete sicuramente quello più adatto a voi. Prima di tutto, spesso se si pensa ad una donna che indossa un completino coordinato, si pensa che lo stia indossando per qualcuno. A volte è così, e non vi è nulla di male, anzi è un’ottima arma a vostra disposizione per sentirvi più sexy e dunque per apparire più sexy agli occhi degli altri. Spesso però, una donna ha bisogno di essere sexy per se stessa.

Il completino intimo è un ottimo alleato in questo caso, perché chiunque lo indossa si sente immediatamente più bella, più attraente, soddisfatta dal proprio aspetto. Non importa l’età, l’aspetto fisico o il tipo di completino scelto: potete stare certe che se state indossando anche soltanto un semplice reggiseno e degli slip lisci, ma dello stesso colore o fantasia, sicuramente vi sentirete più belle. Se poi il completino è qualcosa di più elaborato o provocante, con del pizzo o dei merletti, vi sentirete almeno dieci volte più attraenti di un attimo prima.

Il consiglio è quello di avere nel proprio armadio sia completini semplici, appunto a tinta unita, con dei tagli confortevoli –slip o culottes e un reggiseno con una coppa nel quale non vi sentiate costrette, sia, d’altra parte, completini più elaborati, di colori più provocanti, magari il vostro preferito o della sfumatura che meglio complimenta la vostra carnagione.

In questo modo potete sia fare dei mix simpatici e colorati tra i due pezzi dell’intimo, sia al contrario, prestare molta più attenzione e indossare qualcosa di coordinato, che vi faccia sentire bene durante tutto l’arco della giornata.

Intimo hot

È inutile specificare che anche i completini più provocanti sono vostri alleati nel farvi sentire più sexy. In questo caso si punta su qualcosa di più succinto, perchè si intende mostrare ciò che si sta indossando a qualcuno. Il consiglio è quindi quello di dar retta sia alle vostre esigenze, sia alle preferenze del vostro partner, o chi per lui, se sapete cosa gli piace. Non dimenticate però di prestare la massima attenzione a voi stesse e alle richieste del vostro corpo: è molto più semplice sentirsi belle se si è già a proprio agio in partenza.

Per l’intimo hot, potete puntare sui classici perizomi e tanga, di un tessuto impalpabile semitrasparente oppure del classico pizzo.

Se volete qualcosa di colorato e divertente, ma comunque sexy, un ottimo brand è il celebre Victoria’s Secret: offre una grande varietà di intimo di tutti i tipi, ma soprattutto si sbizzarrisce nel creare mutandine con fiocchetti, laccetti e cut-out vari, che arricchiscono l’articolo.

Per i reggiseni, anche nel più economico Tezenis potete trovare dei buonissimi articoli, e una grande varietà: dai reggiseni senza il ferretto, a quelli a balconcino, quelli in pizzo senza coppa, o quelli con delle simpatiche fantasie colorate. Il consiglio generale è quello di puntare sul pizzo, per quanto riguarda il tessuto, e sul nero per quanto riguarda il colore- ma se vi sentite estremamente provocanti, il rosso sarà il vostro alleato principale.

Intimo sportivo

Ecco che ci sono anche quelle giornate –o perché no, quelle settimane, quei mesi,- durante i quali l’intimo risulta l’ultima preoccupazione di una donna, non si ha abbastanza tempo da dedicarci, o non si ha voglia di indossare tanga e perizomi che magari stringono nei punti sbagliati e irritano la pelle e l’umore.

Oppure, semplicemente ad alcune donne non piace indossare dell’intimo di pizzo e si trovano a proprio agio con dell’intimo più sportivo. È un’opzione validissima, dato che si può essere belle e attraenti anche con questi indumenti.

Soprattutto per le donne e le ragazze con un seno prosperoso, a volte può essere fastidioso avere un reggiseno con delle coppe che non sostengono abbastanza. In questo caso, un reggiseno sportivo può essere l’opzione migliore, perché aiuta a stare più comode ed essendo quasi sempre privi del ferretto, non infastidisce ulteriormente. Anche gli slip più sportivi sono sexy: date un’occhiata alle culottes marcate Nike, o ai boxer femminili di Calvin Klein e ve ne accorgerete immediatamente. Qualunque sia la vostra scelta, non dimenticate che per sentirvi belle dovete essere a vostro agio con ciò che indossate, quindi adattate questi consigli in base alle vostre preferenze e gusti personali.

© Riproduzione riservata
Leggi anche