Tappetino yoga: quale scegliere per praticarla

Il tappetino yoga si distingue in base anche alle varie posizioni e ce ne sono di vari modellI: antiscivolo o con linee verticali per praticarla.

Lo yoga è una pratica molto amata e seguita da tantissimi soggetti che vogliono acquisire nuova consapevolezza di sé. Per praticarla, è necessario avere i giusti strumenti e accessori, tra cui il tappetino yoga che è disponibile in tantissimi modelli, colori e texture varie, come spieghiamo qui. 

Tappetino yoga

Non bisogna considerarlo come una semplice stuoia da stendere a terra per praticare le varie posizioni, ma il tappetino yoga è molto di più. Si tratta di un vero e proprio compagno di viaggio indispensabile durante le varie pratiche di yoga.

Deve essere un supporto morbido e resistente per sostenerci durante i vari asana.

Il primo tappetino risale agli anni 80, ma i modelli si sono evoluti nel tempo e oggi alcuni sono realizzati in fibre tecnologiche e ricercate particolarmente avanzate, proprio per garantire il giusto attrito e confort durante la pratica. Oggi la maggior parte sono tutti in gomma naturale che sostituisce i PVC, i PER e i TPE.

Fondamentale che il tappetino yoga non ostacoli la pratica, ma anzi, deve aiutarla.

Tra le caratteristiche che non possono mancare, vi è l’aderenza e la stabilità. Un buon tappetino deve supportare nel modo giusto le articolazioni prevenendo gli urti. Sarebbe meglio optare per modelli naturali ed ecologici. 

Deve essere in grado di coprire dalla testa ai piedi, quindi un modello lungo intorno ai 180 cm è l’ideale, anche se vi sono aziende che propongono modelli con misure XL che arrivano a 200 cm circa.

Uno strumento importante per praticare lo yoga dal momento che garantisce il giusto approccio a questa disciplina. 

Tappetino yoga: tipologie

Sono davvero varie le tipologie di tappetino yoga che si distinguono per i materiali, i prezzi, ma anche il design. A seconda del tipo di yoga che si pratica, bisogna scegliere il modello che fa per te. Per lo Yin Yoga è meglio puntare a un modello che sia confortevole e comodo, oltre che morbido e con il giusto spessore.

Per pratiche e posizioni più impegnative, quindi adatte agli esperti, si consigliano invece modelli che siano antiscivolo e che presentino una buona aderenza al suolo, in grado di assorbire il sudore. In base alla loro struttura, si suddividono in cellule chiuse o aperte. I tappetini yoga a cellule chiuse sono indicati per i neofiti. 

Sono un tipo di tappetino che ha un aspetto e una struttura morbida e liscia, in grado di assorbire il sudore e particolarmente resistente, mentre quelli a cellule aperte sono consigliati per uno yoga più intenso e pratiche come lo Yinyasa Yoga. Sono modelli molto morbidi al tatto in grado di assorbire il sudore come fossero spugna.

Il tappetino yoga moderno realizzato in gomma naturale si contraddistingue anche per dei disegni in rilievo che permettono una maggiore aderenza. I colori sono di vario tipo: dal blu al verde, all’arancione, ecc. La cosa importante è che sia un modello che possa piacere e che corrisponda ai propri gusti. 

Tappetino yoga: promozioni di Amazon

Un accessorio essenziale per la pratica di yoga che i consumatori possono ordinare su Amazon grazie ai vari modelli e offerte. Se si clicca sull’immagine si visualizzano varie caratteristiche. Qui sotto abbiamo scelto i tre migliori modelli di tappetino yoga tra i più apprezzati e vantaggiosi con una descrizione di ognuno. 

1)Toplus tappetino da yoga

Un modello imbottito e antiscivolo, oltre a essere morbido per le articolazioni e resistente. Un supporto sicuro, non solo per lo yoga, ma anche per altre attività come il pilates o la ginnastica. Realizzato in materiale ecologico e ipoallergenico che non irrita la pelle. Disponibile nei colori viola, arancione, verde chiaro, grigio, ecc.

2)Reehut tappetino da yoga

Adatto per qualsiasi uso e in grado di garantire il massimo comfort. Realizzato in schiuma, ammortizza la colonna vertebrale, i gomiti e le articolazioni. Dotato di cinghia di trasporto per praticare l’attività ovunque. Un tappetino yoga antiscivolo nei colori: verde, viola, nero, blu e rosso. 

3)Matelers tappetino yoga tappetino fitness

Matelers è un marchio che realizza tappetini sia per lo yoga che per il fitness realizzato in TPE, materiale che garantisce la massima sicurezza e comodità. Si differenzia da altri tappetini perché impermeabile e dura a lungo. Hanno una tracolla in nylon per facilitarne il trasporto. 

Oltre al tappetino yoga, scopriamo le promozioni e offerte migliori per l’abbigliamento adatto. 

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Accappatoi da uomo: i modelli migliori da scegliere

Notebook: i migliori da ordinare per il ritorno a scuola

Leggi anche
  • saldiSaldi 2023: come approfittare degli sconti invernali

    Il momento dei saldi invernali è perfetto per tutti quelli che vogliono rifarsi il guardaroba per l’inizio del nuovo anno, ecco le cose che devi sapere.

  • pexels isaac taylor 1557255Bimbo in arrivo: organizzare la casa per accogliere un neonato

    Quando si aspetta un bambino è di fondamentale importanza preparare la casa in vista nell’arrivo e della sicurezza del neonato.

  • Loading...
  • maschera da sciMaschera da sci: i modelli da comprare

    La maschera da sci, disponibile in vari modelli che cambiano a seconda delle lenti, permette di sciare in sicurezza e libertà totale per sé e gli altri.

  • lampade da scrivaniaLampade da scrivania: le promozioni migliori

    A seconda delle proprie esigenze, si trovano lampade da scrivania smart, con prese usb per ricaricare vari dispositivi o anche con pinze e morsetti.

  • stufette elettricheStufette elettriche: quale scegliere per riscaldarsi in inverno

    Dai modelli a olio sino a quelli infrarossi, sono le varie tipologie di stufette elettriche che danno calore e che sono a basso consumo.

Contentsads.com