Nikon o Canon? Quale scegliere? Guida all’acquisto

Questo articolo vuole indirizzare il cliente nella scelta dell'acquisto alla fotocamera che pensi gli sia più utile.

Nikon

La Nikon Corporation è un’azienda che si occupa di ottica e fotografia ed è nata in Giappone nel 1917. Fa parte del gruppo Mitsubishi e produce fotocamere, binocoli, strumenti per la misurazione, lenti, strumenti per l’immagine digitale e microscopi.

La Nikon produce sia fotocamere compatte che reflex. Dal momento che analizzeremo le reflex, partiamo dicendo che vi sono diversi modelli e ognuno presenta le proprie caratteristiche peculiari. Nikon possiede anche un gruppo che si occupa della produzione di obiettivi fotografici, chiamato Nikkor. I colori delle fotografie scattate con questo tipo di macchina risultano più accesi e saturi rispetto ad altre marche. Per quanto riguarda le lenti, Nikon possiede più alternativa sul wide.

Ad esempio ha il fantastico 14-24 mm F/2.8, che addirittura che c’è chi compra un adattatore speciale per poterlo usare su Canon perché è veramente fantastico. Altre lenti ottime di Nikon sono la 24 mm F/1.4 AF-S G e, come zoom tele, il 18-200 mm F/3.5-5.6 VR II e il 28-300 mm F/3.5-5.6 che hanno una qualità eccellente .

Altre grandi lenti sono il 13 mm F/5.6 che funziona anche su DX e il fish-eye 10.5 mm F/2.8 che è molto costoso. 70-180mm f/4.5-5.6D Micro è una lente macro che è difficile da reperire. Un altro obiettivo eccezionale è il 135mm F/2 AF-DC, possiede Defocus Control che consente un controllo particolare degli sfuocati.

Canon

Canon Inc. è un’altra azienda giapponese, conosciuta in tutto il mondo, produttrice di fotocamere digitali, videocamere, stampanti e altri dispositivi ottici.

È stata fondata il 10 agosto 1937, ed è stata la prima azienda in Giappone che ha iniziato a produrre fotocamere 35 mm con l’otturatore su piano focale e fotocamere indirette a raggi X. Nel 1970 ha introdotto sul mercato giapponese la prima copiatrice a carta comune e negli anni ottanta ha iniziato a produrre stampanti laser (LBP) e Bubble Jet (BJ). Con il tempo hanno iniziato ad aggiungersi dei prodotti legati alla stampa e all’ottica.

I concorrenti principali di Canon sono Fujifilm, Nikon, Panasonic, Sony, Pentax, Konica Minolta, Agfa, Leica, Olympus, Samsung, Epson, Polaroid, Kodak, Dell, Hewlett-Packard, e Xerox. Anche la Canon produce sia reflex che fotocamere compatte. Canon possiede teleobiettivi e zoom tele fantastici, ad esempio il 24-105L che non si trova invece nel mondo Nikon. Altre ottime lenti sono: la 28 mm F1.4 che ha un prezzo molto più accessibile rispetto alla Nikon il cui modello simile (non lo stesso) ha un costo altissimo a confronto, e il 10-22 mm F3.5/4.5 che è un’ottima lente dotata di un buon zoom wide. Le lenti fisse tele arrivano fino a 800 mm (F/5.6 USM) e 1200 mm F/5.6. Questo è un grande punto a sfavore per Nikon poiché su questo genere non offre alternativa.

Differenze

Nikon e Canon si mostrano molto competitivi tra di loro, quindi cercano sempre di migliorare i loro singoli prodotti in modo da riuscire a stupire in meglio il pubblico così da affermarsi il “primo posto”. In ogni caso, prendendo in modo razionale il confronto tra Nikon e Canon, non si può dare un parere di quale sia il marchio migliore. Si può affermare però che presentano delle differenze. Innanzitutto non si può acquistare una Canon e comprare pezzi di ricambio Nikon, e viceversa. Questo dal momento che ogni singola etichetta vuole tenere vincolato a sé il cliente, anche se è approvato da molti che una volta che ci si trova bene con una delle due grandi marche si tende a non cambiare modello, e a rimanere fedeli a quelle specifiche caratteristiche. Come prodotti sono molto consigliati entrambi nel campo della fotografia. Solitamente si possono fare dei paragoni prendendo in esame il singolo pezzo della Nikon o quello Canon, come ad esempio un determinato obiettivo, e dire che sia migliore o peggiore del suo omologo. Tra Nikon e Canon varia il moltiplicatore dovuto alla dimensione del sensore, detto anche crop factor. Le Nikon hanno un fattore 1.5x, mentre le Canon un 1.6x. Nell’ingrandimento normale su una Nikon abbiamo 75 mm, mentre su Canon 80 mm. Se calcoliamo invece le dimensioni su un teleobiettivo che un 100 mm diventa 150 mm su Nikon e 160 mm su Canon. Da ciò si può dedurre che la Canon può risultare più adatta per primi piani o comunque inquadrature a mo’ di persona, mentre la Nikon è più adatta per spazi aperti e paesaggi. Di base, inoltre, anche se si può comunque regolare le varie mancanze in modo manuale in base alle nostre preferenze, Canon dà più attenzione alla neutralità del colore e fa in modo di donare morbidezza sui colori rosa del viso o comunque della pelle, e questo è un altro punto che ci fa capire il perché questo marchio privilegi i ritratti. Nikon tende ad essere meno neutra e ha conferire colori più vividi e decisi, che sono adatti perlopiù a fotografi amanti del paesaggio o comunque della natura. Per quanto riguarda le lenti, entrambi ne sviluppano di ottime. In particolare Canon ha prezzi più bassi sulle lenti e risultano comunque di ottima qualità, anche se la costruzione è leggermente meglio sulle fotocamere Nikon, nonostante quest’ultime abbiano meno scelta sul mercato.

In commercio comunque esistono degli adattatori che consentono di usare le lenti di un sistema, sulle fotocamere di un altro. Canon ha la possibilità di convertire molte lenti di altre marche tramite adattatore, mentre per Nikon non vi sono adattatori disponibili di questo genere. Utilizzando gli adattatori si consideri che spesso si hanno delle diminuzioni della qualità dell’ottica dal momento che si tratta di un uso improprio della lente. Le reflex Canon costano di più, ma hanno anche risoluzione maggiore per quanto riguarda i Megapixel in confronto alle Nikon. Nikon si è specializzata più sulla sensibilità del sensore rispetto alla risoluzione. Per questo motivo, le reflex Nikon sono sempre più utilizzate dai fotografi per fotografare ambienti bui. Le Canon sono invece decisamente superiori per chi deve girare video, dal momento che possiedono un grande sensore ad alta risoluzione. Sulle reflex Nikon di fascia bassa, inoltre, non è compreso l’autofocus. Questa mancanza può limitare per quanto riguarda la scelta degli obiettivi. Questo significa che bisogna sempre stare su ottiche AF-S, dotate cioè di motore autofocus, altrimenti dovrete mettere a fuoco manualmente perché le foto in movimento vengono sfocate.

Quale scegliere

Se siete indecisi su quale fotocamera reflex acquistare questo articolo può sicuramente esservi utile. In sostanza, Canon è consigliato per amanti di ritratti e figure in primo piano, mentre, data la sensibilità del sensore di Nikon, quest’ultima sarà più adatta allo sport, all’azione e la vita notturna. Se siete interessati a fare video, la Canon è decisamente consigliata. Prima di acquistare una fotocamera, ragionate bene su quali obiettivi volete raggiungere e su cosa volete che prediliga il vostro tipo di fotografia. In ogni caso, su internet, potete trovare diversi tutorial che spiegano come utilizzare i vari prodotti. Se siete indecisi sull’acquisto di una fotocamera molto costosa, è bene prima sperimentare video e foto con quella di un amico oppure magari puntare ad un modello usato e, nel caso vi trovaste bene, potete procedere all’acquisto di una reflex nuova.

Guida all’acquisto

Tra i modelli di Nikon, su Amazon possiamo trovare questa DD3300 che possiede il sensore CMOS in formato DX da 24.2 Megapixel e il processore di elaborazione delle immagini di Nikon EXPEED 4. Ha una ripresa in sequenza a 5 fps e una sensibilità ISO che va da 100 a 12.800 espandibile a un valore equivalente a 25.600. Rende le immagini molto nitide ed è possibile catturare i dettagli anche in condizioni di oscurità. È in colore nero con Nikkor AF-P 18/55 VR, 24.2 Megapixel

Questa Nikon D3200 è stata valutata molto positivamente dai clienti Amazon che ne sono rimasti veramente soddisfatti. Hanno colto tutti la differenza tra una reflex e una fotocamera compatta. Le immagini scattate sono nitide anche in movimento; alta sensibilità del sensore. Rapporto qualità/prezzo imbattibile. Consegna velocissima.

Per quanto riguarda il marchio Canon, abbiamo questa EOS 1300D. Si ottengono immagini ricche di dettaglio in qualsiasi condizione di illuminazione con il sensore da 18 megapixel. DIGIC 4+ e ISO100-6400, crea ottime sfocature dello sfondo. È dotato anche di Wi-Fi consente di condividere le immagini, acquisire scatti in modalità remota ed eseguire il backup, la modalità NFC semplifica la connessione ai dispositivi compatibili. È possibile riprendere filmati in Full HD e creare montaggi di clip utilizzando Video Snapshot. Si possono ottenere in modo semplice immagini di qualità con Scena Smart Auto, usare i filtri creativi, il mirino ottico e la messa a fuoco automatica rapida con scatti a 3 fps. Nel contenuto della confezione potete trovare la fotocamera, l’oculare mirino, la tracolla per fotocamera EW-400D, la batteria LP-E10, lo sportello del vano batteria, la carica batteria LC-E10, il cavo di alimentazione per carica batteria, il cavo interfaccia IFC-130U, il kit manuale dell’utente e l’obiettivo da 18-55 mm, un EF-S IS II.

Un altro modello che riportiamo è questo. Sempre Canon ma EOS 600D. Possiede 18 Megapixel per catturare ogni dettaglio. Ha uno schermo LCD da 3 pollici (7,7 cm) inclinabile, per un controllo eccezionale da ogni angolazione. I filmati sono Full HD (1080p) con zoom ottico, audio stereo, stabilizzatore dinamico IS e HDMI. Ha la modalità Creative Auto e Basic+ per consentirvi di intervenire manualmente sulle regolazioni dell’immagine e il controllo flash wireless integrato.

Scritto da Carola Mannato
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori giochi da utilizzare sulla Wii

Cosa sono gli smartwatch e a cosa servono

Leggi anche
  • Action cameraAction camera: cos’è e migliori offerte a confronto

    Le action cam sono delle videocamere perfette sia per i classici video che per registrare prestazioni sportive ed avventure.

  • reflexCome scegliere le migliori reflex per le proprie esigenze

    Guida su funzioni, modelli e caratteristiche delle reflex.

  • reflexReflex: cos’è, cosa comprare e cosa significa

    Questo articolo spiega il significato di reflex e quale genere di reflex acquistare.

  • Fotocamera digitale reflex o compatta? Scopriamo le differenzeFotocamera digitale reflex o compatta? Scopriamo le differenze

    Quali sono le principali differenze tra fotocamera digitale reflex e una compatta? In questa guida metteremo a confronto le due fotocamere e analizzaremo gli aspetti che caratterizzano le due diverse tipologie.

  • 
    Loading...
  • Le foto migliori sulla tua pareteLe foto migliori sulla tua parete
Entire Digital Publishing - Learn to read again.