Guida Ebay – Fare un annuncio

Le aste online attirano migliaia di visitatori che sono alla ricerca degli oggetti che desiderano. Questo è il miglior tipo di traffico che potrai mai trovare su Internet.

Ovviamente su eBayTM ci sono anche tante altre persone che, come te, stanno cercando di vendere i loro oggetti. Come differenziarsi dalla massa?

Con degli annunci perfetti!

Il tuo obiettivo è dopotutto quello di vendere i tuoi oggetti al prezzo più alto possibile!

Come sempre iniziamo dall’inizio…

====Come Scegliere la Giusta Categoria====

Per riuscire a vendere è molto importante scegliere la categoria corretta in cui mettere in vendita l’oggetto.

Ecco alcuni suggerimenti su come trovare quella più adatta:

  • Cerca oggetti simili o uguali al tuo e vedi in quali categorie sono stati messi in vendita. Per trovare quelle che contengono il maggior numero di oggetti che corrispondono alla tua ricerca, prova diverse parole chiave.
  • Nelle pagine delle inserzioni di oggetti simili controlla il numero di offerte e il contatore (se compare) e seleziona le categorie con un numero elevato di offerte e di visite.

Ecco alcuni suggerimenti per ottimizzare la ricerca in modo da trovare le categorie adatte ai tuoi oggetti.

* Cerca per parole chiave relative all’oggetto
Cerca le parole che meglio descrivono il tuo oggetto.

Pensa a quelle che utilizzerebbe un acquirente per cercarlo e per una maggior numero di risultati corretti specifica il colore o il marchio.

* Utilizza parole specifiche anziché generiche
Ad esempio una ricerca con vaso di cristallo Fenton darà risultati più precisi rispetto a quella con vaso.

* Fai attenzione quando utilizzi le congiunzioni e, o e gli articoli o le preposizioni articolate
eBayTM per questi termini effettua la ricerca come per le altre parole. Utilizza queste parole se stai cercando oggetti che le contengono, come Elio e le Storie Tese oppure Fermati, o mamma spara.

* Non cercare per nome della categoria
La funzione Categorie consigliate effettua una ricerca nelle inserzioni di eBayTM per trovare quelle in cui i venditori hanno messo in vendita oggetti simili ai tuoi. Con la ricerca per categoria (ad esempio Collezionismo) vengono cercati gli oggetti, non le categorie, in cui i venditori hanno inserito la parola “collezionismo” nel titolo dell’oggetto.

Attenzione: sta a te scegliere la categoria adatta al tuo oggetto.

Tutti gli oggetti devono essere messi in vendita in categorie adeguate, in caso contrario, eBayTM potrebbe spostare l’inserzione.

====Il Titolo Fa la Differenza====

Per riuscire a fare in modo che la tua asta riceva tante offerte, devi fare in modo che quante più persone vengano attratte dal titolo della tua inserzione e facciano click per venire a vedere di cosa si tratta. Se non riesci ad ottenere questo, non importa quanto sia bello, di valore e conveniente il tuo oggetto… non venderai nulla!

Lo scopo del titolo della tua inserzione deve essere quello di attirare l’attenzione e far nascere nel visitatore il desiderio di sapere di più a proposito di quello che stai offrendo.

Pensa ai quotidiani ad esempio: quello che fanno in tanti (me compresa) è scorrere velocemente i titoli e soffermarsi a leggere solo quegli articoli che attirano maggiormente la loro attenzione.

Su eBayTM è la stessa cosa: in un mare di inserzioni, dovrai fare in modo che la tua attiri attenzione e susciti interesse.

Ecco alcuni suggerimenti:

* prometti grandi benefici
Raddoppia la velocità del tuo computer per soli 5 Euro!

* fai una domanda
Vuoi perdere 5 Kg in 5 giorni?

* offri la soluzione ad un problema
smetti di fumare con xxx

* dai un avvertimento
se hai un animale domestico, devi leggere qui

Su eBayTM il titolo del tuo annuncio non può essere più lungo di 45 caratteri: usa questa limitazione a tuo vantaggio! Scrivi titoli concisi e precisi!

Esistono poi delle parole “ad effetto” che puoi usare per i tuoi titoli, come ad esempio: raro, edizione limitata, unico, incredibile, stupefacente, introvabile, come nuovo, insolito… sono tutte parole che attirano l’attenzione di chi le legge.

Molti venditori su eBayTM hanno la pessima abitudine di scrivere i loro titoli in maiuscolo: su Internet il maiuscolo equivale ad URLARE ed è considerato poco “educato”… prova a scrivere in maiuscolo solo una o due parole e, per favore, non usare simboli strani come @, #, $…

possono sembrarti originali, ma in realtà creano solo confusione e stancano chi li vede.

Ecco altri suggerienti tratti dalla Guida Venditori di eBayTM:

  • usa parole chiave descrittive che illustrino con chiarezza l’oggetto in vendita;
  • inserisci il marchio, l’autore o creatore dell’oggetto e qualsiasi altra etichetta che possa risultare riconoscibile per gli offerenti;
  • spiega esattamente che cos’è l’oggetto, anche se il titolo sembra una ripetizione del nome della categoria;
  • pensa alle parole che gli offerenti potrebbero utilizzare per cercare il tuo oggetto e includile;
  • evita parole come “sensazionale” o “wow” e sfrutta invece lo spazio consentito con parole che gli offerenti potrebbero realmente usare;
  • naviga nel sito e trai spunto dai titoli degli oggetti simili al tuo che hanno riscontrato un buon successo di vendite.

Assicurati di seguire le regole di eBayTM relative ai titoli. I tipi di titolo descritti di seguito sono considerati inappropriati e non possono essere inseriti su eBayTM:

  1. titoli che non specificano la natura dell’oggetto;
  2. titoli che contengono indirizzi di siti Web, indirizzi email o numeri di telefono (l’unica eccezione riguarda la vendita di nomi di dominio);
  3. titoli che contengono linguaggio volgare o blasfemo;
  4. titoli che contengono le seguenti parole per commercializzare o pubblicizzare un oggetto: “proibito”, “vietato”, “illegale”, “fuorilegge” o qualsiasi altro termine descrittivo che getti un’ombra sulla liceità dell’oggetto ai sensi di legge o in base agli standard stabiliti da eBayTM

Regola: le inserzioni di questo tipo non sono consentite e verranno chiuse.

La relativa tariffa d’inserzione verrà automaticamente accreditata.

====La Descrizione del Tuo Oggetto====

Qui puoi davvero liberare la tua creatività… nella sezione dedicata alla descrizione del tuo oggetto non ci sono limiti di spazio

Il tuo scopo qui è quello di presentare il tuo oggetto nel modo più attraente possibile ed invogliare il visitatore a fare subito un’offerta

E’ essenziale però che tu segua alcune buone regole…

* sii specifico
descrivi l’oggetto che vuoi vendere fin nel più piccolo dettaglio, non lasciare spazio a errori e fraintendimenti. Se è un oggetto di marca, menzionala…descrivi i colori, le dimensioni, la provenienza, di che materiale è fatto. Se un visitatore non ha ben chiaro al 100% cosa gli stai proponendo, passerà oltre e tu avrai perso una buona occasione di guadagnare.

* sii sincero
se il tuo oggetto hai dei piccoli difetti, è danneggiato o è usato, non avere paura di ammetterlo. Uno dei modi più veloci per rovinare per sempre la tua reputazione su eBayTM è quello di non essere completamente onesto e trasparente riguardo lo stato degli oggetti che stai vendendo.

Molti venditori non riescono ad esserlo e questo non necessariamente in malafede, ma semplicemente perché è spesso difficile essere obiettivi.

Cerca di mettere in risalto tutti gli aspetti positivi del tuo oggetto, ma non cercare di nasconderne i difetti se ci sono.

Cerca di includere nel tuo annuncio quanti più dettagli ti vengano in mente, scrivi anche le cose che ti sembrano più ovvie… anche se sono ovvie per te non è detto che lo siano per gli altri. Questo aiuta chi è su eBayTM per acquistare ad avere più fiducia nei tuoi confronti.

Un’ultima cosa: attenzione, attenzione, attenzione alla grammatica e agli errori di ortografia… io stessa non comprerei nulla da qualcuno che non sa nemmeno scrivere in un italiano corretto!

Ecco cosa dice eBayTM

Il tempo dedicato alla stesura di una descrizione efficace può dare risultati inaspettati in termini di offerte ricevute. Oltre a fornire agli acquirenti delle utili informazioni, una descrizione accurata dimostra che sei un venditore coscienzioso che prepara con cura le proprie inserzioni.

L’esperienza di molti venditori insegna che adottare un approccio creativo e personale nella creazione delle descrizioni aumenta sensibilmente le offerte e le vendite.

Nella tua descrizione, potresti inserire ad esempio le informazioni relative a:

  • Qual è l’aspetto dell’oggetto che più ti piace?
  • A chi pensi potrebbe interessare e perché?
  • Esistono degli aneddoti interessanti legati all’oggetto?
  • Quale potrebbe essere il suo impiego?

Potresti inoltre inserire alcuni dettagli specifici come quelli qui riportati.

  • Di che oggetto si tratta?
  • Di cosa è fatto?
  • Quando è stato realizzato?
  • Da quale azienda, artista, designer o autore è stato creato?
  • In che condizioni è?
  • Che dimensioni ha?
  • Qual è la sua provenienza?
  • Ha qualche caratteristica o segno particolare?
  • Ha una storia particolare?

È invece consigliabile evitare di tenere i seguenti comportamenti:

  • Dare per scontato che gli acquirenti che desiderano avere ulteriori informazioni ti contattino automaticamente per email. È infatti più probabile che facciano un’offerta ai tuoi concorrenti.
  • Non affermare nulla che non corrisponda al vero.
  • Non effettuare dello spamming con parole chiave. In altri termini, non includere parole che non hanno alcuna relazione con l’oggetto solo perché pensi che possano attirare l’attenzione degli acquirenti (evita di dire, ad esempio: “Se apprezzi Ralph Lauren allora gradirai particolarmente i colori di questi asciugamani”). Questa prassi viola le Regole sugli oggetti in vendita di eBay.

Ricorda che la sede giusta per inserire le informazioni su spedizione, costi , pagamenti o qualsiasi altro particolare dell’inserzione che non è stato possibile inserire nel modulo per la messa in vendita è la descrizione dell’oggetto.

E per aggiungere un tocco di professionalità, non tralasciare di eseguire la correzione ortografica del testo della descrizione.

Nella prossima lezione parleremo di “Come Usare le Foto per Aumentare le Tue Vendite!

A presto

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Mamoli Rubinetteria Vip Miscelatore Doccia Esterno Senza Doccetta
53 €
Compra ora
Prozis Corehr - Smartband Con Cardiofrequenzimetro
29.99 €
41.67 € -28 %
Compra ora
Apple iPhone 6 32GB Space Grey
279 €
Compra ora