Come funziona la piastra per capelli a vapore

Funzioni, caratteristiche e vantaggi della piastra per capelli a vapore, l’ultima nata nel settore dell’hair-styling.

Oggi voglio parlare di estetica. In particolare, l’argomento che tratteremo insieme riguarda l’acconciatura e lo stile dei capelli. Sempre più spesso, infatti, le donne (e ultimamente anche molti uomini) fanno uso della piastra professionale per capelli. Rispetto alla lacca o al gel, la piastra consente di tenere più a lungo lo stile che desidera dare ai propri capelli.

L’attenzione alla cura dei capelli è un aspetto che deve essere considerato con altrettanta prudenza. Per tale ragione, i più grandi produttori di piastre per capelli hanno elaborato dei modelli più sofisticati per prevenire l’indebolimento delle fibre dei capelli stessi. Tra queste versioni più recenti è possibile individuare la piastra per capelli a vapore. Come funziona questo nuovo dispositivo e quali differenze comporta rispetto ai modelli tradizionali?

Piastra per capelli a vapore

La piastra a vapore per capelli rappresenta una vera e propria rivoluzione nel mondo delle acconciature. La piastra per capelli a vapore, come suggerito dal nome, sfrutta l’azione del vapore acqueo. Passando la piastra sul capello, esercita una forza che consente la stiratura del capello stesso. Rispetto ai modelli tradizionali, la piastra a vapore è dotata di un serbatoio, ideato per contenere l’acqua da riscaldare. A seconda dei modelli più o meno professionali, la capacità del serbatoio è variabile anche se garantisce una buona durata e diverse passate per i capelli.

A differenza di quanto si possa immaginare, la piastra a vapore rappresenta un ottimo rimedio per chi desidera avere non solo lisci, ma anche dall’aspetto curato. Fin qui, nulla di nuovo. La piastra, agendo con la potenza del vapore, non secca i capelli e li nutre molto di più rispetto alla piastra tradizionale. Inoltre, la piega o la stiratura realizzata dalla piastra a vapore sono molto più morbidi e il taglio durerà più a lungo.

Per di più, l’effetto più strabiliante è ben visibile anche in caso di umidità atmosferica. Quante volte il tuo umore è cambiato con il mutare delle condizioni del tempo? Ebbene si, ora con la piastra per capelli a vapore questa paura farà parte del passato perché l’umidità non avrà più l’effetto arricciante vissuto in precedenza.

Come funziona

Al fine di garantire un corretto funzionamento, la piastra per capelli a vapore dovrebbe essere utilizzata soltanto con acqua distillata.

L’acqua del rubinetto risulta molto più pesante ed è responsabile della formazione del calcare che, con il corso del tempo, potrebbe compromettere il normale funzionamento della piastra. L’acqua distillata si trova facilmente in vendita nei supermercati e nei discount ad un prezzo davvero conveniente.

La struttura della piastra non cambia e presenta lo stesso design piatto di ogni altro modello. In aggiunta, però, la piastra per capelli a vapore ha un serbatoio che deve essere riempito prima di ogni utilizzo.

Tra l’altro, si consiglia anche di svuotarlo a fine trattamento. Questa operazione va eseguita con la piastra spenta, onde evitare bruciature o sversamenti di acqua calda.

Quando la piastra si riscalda, fa aumentare al tempo stesso la temperatura l’acqua che evapora sotto forma di piccole goccioline. Per ottenere un effetto migliore, puoi scegliere di combinare l’effetto lisciante della piastra con un prodotto specifico a base di cheratina.

Vantaggi

Tra le caratteristiche innovative della piastra per capelli a vapore troviamo la cura del capello. Differentemente dalla piastra tradizionale, che agisce in base a temperature molto elevate che sfibrano il capello fino a farlo spezzare, quella a vapore agisce in modo attivo per la manutenzione del capello stesso. Il vapore, di fatto, dona una buona idratazione al capello che risulterà quindi più morbido e lucente. Ma non solo: il capello acquisterà maggiore forza e sarà più resistente. Ne consegue, dunque, una riduzione delle doppie punte e i capelli saranno meno soggetti a spezzarsi. La piastra a vapore, quindi, non soltanto contribuisce a migliorare il tuo look ma garantisce al tempo stesso un trattamento ai tuoi capelli.

Se hai deciso di acquistare una piastra a vapore, i dubbi sul modello da acquistare saranno molteplici. Il mio consiglio spassionato si basa sul principio “chi spende poco spende assai”. Orienta sin da subito la tua scelta verso marche e modelli di qualità, senza farti ingannare dai prezzi troppo economici di alcuni modelli. Se vuoi ottenere i risultati esposti in questa pagina, non potrai limitarti ad un modello semplice che non garantisce gli effetti desiderati.

Per avere un’idea più concreta dei vari modelli disponibili in commercio, ti consiglio di dare un’occhiata alla pagina dedicata alla piastra per capelli a vapore dell’e-commerce più grande al mondo: Amazon. Qui, potrai trovare numerosi modelli che potrai esaminare in tutta libertà e con la dovuta calma. Se dovessi decidere di acquistare dalla piattaforma, controlla anche le recensioni dei prodotti da chi li ha già usati, in modo da non incappare in scelte sbagliate. Buono shopping!

Scritto da Roberto Spigarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Spille personalizzate: ampia scelta su Professional Pins

Piastra per fare le onde: quale comprare e perché

Leggi anche
  • asciugacapelliAsciugacapelli: guida all’acquisto

    L’asciugacapelli è uno strumento utile per la bellezza della chioma e i modelli in circolazione sono talmente tanti che ognuno può trovare quello adatto.

  • karkadèKarkadè, i benefici e come prepararlo

    Il karkadè è una bevanda che ha notevoli proprietà e che potete consumare in qualsiasi momento della giornata per giovare di tutti gli aspetti.

  • olio di NeemOlio di Neem: dove ordinarlo online

    L’olio di Neem si usa per molteplici campi: dalla pulizia della casa alle piante sino a creme e lozioni per la pelle e il cuoio capelluto.

  • 
    Loading...
  • phon (2)Phon per capelli ricci: i migliori modelli

    Il phon per i capelli ricci deve essere dotato di una serie di accessori come il diffusore in modo da garantire una ottima chioma.

  • semi di linoSemi di lino: i benefici e dove ordinarli

    I semi di lino sono prodotti fondamentali, non solo per il benessere dell’organismo, ma anche per la salute del capello.

Contents.media