Fidget spinner: dove comprarlo e quanto costa

I fidget spinner sono giocattoli anti-stress diventati particolarmente di moda tra bambini e ragazzini. Come e perché sono nati? Dove comprarli, quanto costano, chi li produce?

Fidget spinner: dove comprarlo

I fidget spinner sono giocattolini anti-stress molto particolari. Il loro aspetto è piuttosto semplice: una struttura, in plastica o metallo, composta da due o tre elementi, che ruota attorno a un perno centrale. In brevissimo tempo sono diventati una vera mania, popolarissima tra bambini e ragazzini.

Non solo quelli americani, i primi a scoprirli nella primavera del 2017, ma anche europei e italiani. Un successo rapidissimo dovuto all’effetto domino scatenatosi con la pubblicazione di molti video su YouTube dedicati a questa nuova forma di divertimento. Per giocare con il fidget spinner occorre tenere l’oggetto per il perno centrale. Con un colpo si fanno quindi girare le pale esterne, che iniziano a ruotare con un movimento che può durare anche qualche minuto.

Trovare un fidget spinner da acquistare è molto facile. Essendo attualmente un oggetto alla moda sono molti i posti in cui si puo trovare. In edicola ma anche presso gran parte dei negozi di giocattoli. E’ molto comune trovarlo esposto anche presso i banchi dei supermercati, all’autogrill, in negozietti bazar o tabaccherie. Le piccole dimensioni e il prezzo molto contenuto aiutano la sua diffusione e distrubuzione capillare sul territorio. I fidget spinner hanno fatto la gioia anche degli store sulla rete.

Sembrano quasi fatti su misura per essere acquistati online, piccoli, leggeri e facili da spedire. Non a caso, da mesi dominano le classifiche di Amazon dei giocattoli più venduti.

Quanto costa

Quanto costa un fidget spinner? Generalmente poco, anzi pochissimo. Il prezzo standard in genere oscilla tra i 5 e i 15 euro, specialmente se l’acquisto avviene presso un normale negozio o all’edicola. In rete si può trovare a cifre anche più basse.

Sempre che non si vada alla ricerca di un oggetto particolare, un esemplare da collezione o forgiato con materiali particolarmente preziosi. In questi casi, le cifre aumentano notevolmente, andando ben oltre i 1.000 euro. I fidget spinner esistono in molteplici versioni, colorate, performante, stilizzate, luminose, realizzate per tutti i gusti e tutte le tasche.

Come mai il fidget spinner è diventato così popolare in un tempo così rapido? In realtà, la sua invenzione non è recentissima.

Risale al 1993 ed è dovuta a Catherine Hettinger, una donna di Orlando, in Florida. L’idea nacque dalla necessità di trovare qualcosa per giocare con la figlia senza affaticarsi. La Hettinger, infatti, soffriva di miastenia gravis, una patologia cronica caratterizzata da affaticabilità e debolezza di alcuni muscoli. Si accorse ben presto delle potenzialità della sua invenzione. Quel che aveva elaborato era uno strumento in grado di aiutare i bambini a mantenere la concentrazione e a scaricare lo stress, divertendosi.

Nel 1997 brevettò la sua invenzione, cercando di piazzarla presso aziende di giocattoli. Il suo tentativo andò però a vuoto. La Hasbro, tra i più grandi produttori di giocattoli degli Stati Uniti, testò il fidget spinner presso un campione di consumatori. Il test ebbe esito negativo e la produzione non fu quindi avviata. Nel 2005, alla scadenza del brevetto, la Hettinger, ormai scoraggiata, decise di non versare i 400 dollari per il rinnovo, perdendo ogni diritto sulla sua invenzione. Una decisione poco lungimirante. La Hettinger non ha quindi guadagnato nulla dalla sua invenzione. D’altra parte non era così semplice prevedere un tale successo dello strumento, arrivato a distanza di così tanti anni.

Marche migliori

I primi fidget spinner sul mercato erano rivolti a bambini con problemi di attenzione, autistici o iperattivi. L’intento era quello di aiutarli a stimolare la concentrazione. Studi e ricerche hanno dimostrato che maneggiare un oggetto che fa una cosa sola può aiutare a mantenere l’attenzione. Un po’ come quando disegniamo scarabocchi o battiamo il piede. Alcune persone hanno infatti bisogno di una specie di movimento di sottofondo che supporta la concentrazione. E il fidget spinner sembra perfetto per adempiere a questa funzione. Come sia diventato poi un gioco di massa è piuttosto misterioso. Probabilmente, il suo successo è stato anticipato dalla diffusione del fidget cube, altro piccolo oggetto anti-stress, inventato da due giovani imprendintori del Colorado.

Ogni faccia del fidget cube presenta un tipo di passatempo diverso grazie all’azione di rotelline, bottoni, interruttori. Sull’onda del successo di questo gioco, la rivista “Forbes” ha pubblicato nel dicembre 2016 un articolo dedicato al fidget spinner, descrivendolo come il nuovo gadget da avere in ufficio nel 2017. In breve tempo, il fidget spinner è diventato molto popolare su YouTube, con la comparsa di molti video di ragazzi che si divertono con le sue evoluzioni.

Il grande affare della moda fidget spinner è stato colto da tutte, o quasi, le più importanti aziende produttrici di giocattoli. Anche la Hasbro, con un ripensamento a 20 anni di distanza. I modelli Ravensburger sono colorati e divertenti. Più o meno sulla stessa linea, opera la Giochi Preziosi che punta molto sulla bontà dei materiali utilizzati e alla velocità di rotazione. La Lego ha ideato una versione da montare in proprio, secondo la tradizione che ha sempre ispirato la nota casa danese.

La Disney li ha personalizzati con i suoi personaggi più popolari, come Mickey Mouse. A proposito di figure amate da bambini e ragazzi, segnaliamo alcuni fidget spinner, acquistabili su Amazon, incentrati sui personaggi Marvel. Hulk, Capitan America, Hulk, Spiderman. Sempre in tema di supereroi, Batman ha ispirato curiosissimi fidget spinner a due elementi. Il prodotto arriva dalla Specool, marca e casa di distrubuzione di Singapore.

Il fidget spinner a forma di Batman non è l’unica diavoleria presente nel mercato. Sempre la Specool propone una bizzara trottolina a forma di simbolo del dollaro.

Il mercato propone articoli dalle forme più varie, realizzati in materiali e colori diversi. Alcuni di questi spiccano per ricerca estetica e originalità. Diamo uno sguardo alla gamma Infinitoo.

La marca Infinitoo insiste molto sul tema della colorazione in stile arcobaleno, facendone quasi un marchio di fabbrica. Al tempo stesso, elabora fidget spinner in grado di ruotare anche fino a 5 minuti.

Sempre dalla Infinitoo, prendiamo in esame un modello munito di led. Tre colori diversi e altrettanti modi di regolare la luce. Con effetti sorprendenti: lampada al neon, arcobaleno, stella.

Tra i luminosi più venduti in assoluto, un fidget spinner della cinese Quimat. Un prodotto di successo, forse perché propone una quantità invidiabile di opzioni. Ben diciotto varianti luminose, ricche di effetti dinamici e brillanti. E’ dotato, inoltre, di doppia funzionalità 2-in-1. Può essere infatti acceso o spento, cliccando semplicemente sul modulo luminoso. La rotazione è molto veloce e può durare 60-90 secondi. Le batterie possono essere sostituite, garantendo quindi un lungo utilizzo dell’oggetto.

Riscuotono ottimi i consensi i prodotti realizzati dal marchio Mothca. I loro fidget spinner consentono lunghe rotazioni. Grazie anche alla buona scelta dei materiali come il cuscinetto in ceramica.

Per chiudere la nostra rassegna, un prodotto molto bello esteticamente, in stile retrò. Secondo le specifiche, dovrebbe essere un vero campione di resistenza. Con un buon tocco si può arrivare fino a 8 minuti di rotazione. Anche in questo caso, i materiali sono di primissima scelta: struttura in ottone e cuscinetto in ceramica. La marca Toha commercializza il prodotto in una elegante confezione regalo.

Scritto da Alessandro Buccini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hoverboard: guida completa sui migliori modelli

Elementi essenziali del contratto: quali sono

Leggi anche
  • regali nozze d'oroRegali nozze d’oro: migliori idee per celebrare il 50° anniversario

    Tutte le nozze d’oro devono essere celebrate con dei regali ad hoc che possano incarnare l’amore eterno che lega la coppia.

  • Proposte Amazon 2020Nuovo Amazon Echo: qual è la novità dell’azienda di Seattle

    Le proposte di Amazon continuano a migliorarsi con un nuovo modello di Echo all’insegna dell’innovazione.

  • regali battesimo originaliRegali originali per il battesimo: le migliori idee non convenzionali

    I regali originali per il battesimo permettono di celebrare il primo sacramento in maniera innovativa e non scontata.

  • Cosa comprare alla propria madre per il compleannoRegali di compleanno per la mamma: le migliori idee per stupirla

    I migliori regali di compleanno per la propria madre sono quelli personalizzati che simboleggiano l’amore.

  • 
    Loading...
  • regali per lui romanticiRegali romantici: le migliori idee per il proprio lui

    I regali romantici rappresentano l’idea più valida per esprimere al meglio l’amore provato per il proprio lui.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.