Notizie.it logo

Creme solari per bambini, quale scegliere per evitare scottature

creme solari per bambini

Le creme solari per bambini proteggono la loro pelle dal sole e i raggi UV.

L’estate è la stagione dei piccoli piena di divertimento, di mare e giochi con la sabbia. Oltre a divertirsi, è anche importante pensare alla loro pelle che con il sole rischia di scottarsi e arrossarsi. Per questa ragione, le creme solari per bambini sono una ottima soluzione. Vediamo quali sono le migliori per prevenire scottature ed eritemi.

Creme solari per bambini

Stare all’aria aperta è importante per il bambino in quanto fa bene all’organismo e rafforza il sistema immunitario. Quando si va al mare, una delle prime accortezze è sicuramente proteggere la pelle dei bambini che sono soggetti maggiormente a rischio in quanto la loro epidermide è molto sensibile. Scegliere una buona crema solare è fondamentale per prevenire ed evitare scottature ed eritemi.

Le creme solari per bambini devono proteggerli dai raggi UV, ma anche dal vento e da eventuali reazioni allergiche. La pelle dei bambini è maggiormente vulnerabile rispetto a quella degli adulti e, quindi, sicuramente più esposta agli effetti dannosi dei raggi solari e proteggerla è importantissimo.

Per quanto riguarda i neonati, è bene puntare su un fattore di protezione a 50+, mentre per i bambini un po’ più grandi, un fattore di protezione da 20 o 30+ è sicuramente l’ideale.

Si tratta di prodotti che vanno applicati regolarmente, non solo al mare, ma anche quando andate in montagna. Per il viso, optate per gli stick solari che proteggono le labbra, il naso e anche il contorno degli occhi.

Evitate di far uscire i bambini nelle ore più calde della giornata e nel caso è meglio che siano protetti con degli occhiali da sole e un cappello. Prima o dopo il bagno al mare, la crema va sempre applicata. Si consiglia di non usare creme risalenti all’anno scorso in quanto l’apertura e la chiusura della confezione possono alternarne i principi attivi contenuti all’interno.

Creme solari per bambini: le tipologie

La pelle dei bambini, essendo molto sensibile, va sempre protetta e, quindi, è bene che le creme solari specifiche per loro e le protezioni solari siano sempre a portata di mano in modo da usarle in ogni momento. A prescindere dal luogo di villeggiatura, la parola d’ordine è sempre una, ovvero cautelarsi scegliendo delle creme solari per bambini che siano adatte alla loro pelle.

Le creme solari sono efficaci proprio perché aiutano a evitare eritemi, scottature e anche altri problemi legati al contatto diretto con il sole.

Le creme solari devono proteggere la pelle dei bambini sia dai raggi UVA che da quelli UVB. Nel momento in cui si scelgono le creme solari per bambini, è meglio prediligerle senza coloranti, conservanti, profumi e parabeni.

Devono essere prodotti dotati di un buon INCI, una denominazione utile in quanto serve a indicare gli ingredienti contenuti all’interno del prodotto. L’INCI deve avere un buon filtro solare che sono di due tipi:

  • Fisico: derivati da minerali o altro di tipo chimico
  • Di derivazione minerale: soprattutto biossido di titanio e ossido di zinco.

Le creme solari per bambini che si trovano in commercio contengono entrambi questi filtri e garantiscono una ottima protezione dai vari raggi, senza ungere. Per i bambini si consiglia di usare una crema solare con un alto fattore di protezione solare.

Creme solari su Amazon

Per chi fosse interessato a delle creme solari, sappiate che sul noto e-commerce si possono trovare prodotti di ottima qualità a buon prezzo.

Cliccando sulla foto è possibile visualizzare anche tutti gli articoli relativi al prodotto in questione. Ecco una breve descrizione di alcune delle migliori creme solari disponibili

1)Nivea Sun Kids Spray solare

Uno spray solare dotato di ingredienti dalla formula leggera che si assorbe in maniera rapida e garantisce una protezione immediata contro ogni possibile scottatura. Resiste all’acqua e riduce il rischio delle allergie solari. Una applicazione uniforme, durevole e molto efficace. Studiata per la pelle dei bambini e si consiglia di applicarla sia prima che dopo il bagno. In commercio con il pratico dosatore spray ed è in vendita con l’8% di sconto.

2)Vichy Idéal Soleil Spray

Uno spray anti-sabbia per bambini con un fattore di protezione 50+. Permette di proteggere la pelle dai raggi UV e far scivolare la sabbia in maniera rapida. Non crea né irritazione o prurito. Molto facile da stendere. I consumatori parlano di un prodotto ottimo, dura molto, non risulta appiccicoso.

Una sorta di latte morbido e adatto alla pelle dei bambini.

3)Marchio Amazon – Mama Bear

Una crema solare per i neonati con un fattore di protezione da 50+. Una confezione di 4 tubetti da 100 ml e protegge la pelle sia dalle scottature che dalle lesioni causate dai raggi UV. Un prodotto a base di bisalobolo e vitamina E che garantisce una pelle morbida. Resiste all’acqua, non ha parabeni né colorazioni. Si applica prima dell’esposizione al sole. Di buona qualità e ottimo come protezione per i bambini.

Oltre alle creme solari, ci sono anche tantissimi prodotti per il viso di cui approfittare.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Amo leggere e andare al cinema. Sono una teinomane. Parigi è la mia casa.
Leggi anche
  • Weekend pazzo da Bottega verdeWeekend pazzo da Bottega verdeOrmai sono anni che compro da Botteva verde, sia on line, che nei negozi. Ma aspetto sempre che mi arrivi una qualche offerta, via posta o ...