Piattaforme e-commerce: come fare acquisti online senza carta di credito?

Fare acquisti online senza ricorrere alla carta di credito è possibile: ecco tutti i metodi di pagamento accettati sulle varie piattaforme e-commerce.

I siti dedicati all’e-commerce aumentano in modo assiduo e costante, rendendo disponibile online ogni genere di prodotto. In questo contesto, per agevolare le operazioni relative all’acquisto degli articoli più disparati, le singole piattaforme e-commerce offrono ai propri clienti la possibilità di usufruire di molteplici metodi di pagamento.

Solitamente, il metodo di pagamento più diffuso è quello legato all’utilizzo di una carta di credito: ciononostante gli utenti possono evadere i propri ordini optando per soluzioni differenti.

Ecco come effettuare acquisti online senza dover necessariamente ricorrere alla carta di credito.

Come fare acquisti online senza carta di credito?

Carta prepagata

Uno dei metodi più diffusi per pagare online che non contempla l’impiego di una carta di credito consiste nell’uso di una carta prepagata.

Questo strumento sta acquistando, col tempo, sempre maggiore popolarità e viene particolarmente apprezzato soprattutto dagli acquirenti under 30.

Le carte prepagate, infatti, possono essere richieste ed usate in modo estremamente semplice e non sono vincolate al reddito percepito o meno dall’intestatario della carta stessa. Al contempo, rappresentano un metodo di pagamento sicuroed efficace, che opera in modo indipendente dal conto corrente.

Le carte prepagate, poi, sfruttano circuiti internazionali come Visa e MasterCard ed hanno costi contenuti o sono, addirittura, a canone zero e senza oneri di emissione.

Infine, vengono applicate delle commissioni soltanto in casi specifici come ricariche, transazioni o ritiro di contante presso gli sportelli automatici.

LEGGI ANCHE: Come fare acquisti online con carta prepagata in modo sicuro

Contrassegno

Un altro metodo di pagamento alternativo rispetto alle carte di credito valido sui siti e-commerce è il contrassegno: in questo caso, l’acquirente sceglie di versare fisicamente al corriere l’importo dovuto per il proprio ordine soltanto al momento della sua ricezione.

Una simile modalità può rivelarsi molto indicata non solo per coloro che preferiscono non inserire online la carta di credito ma anche nel caso in cui si decida di richiedere prodotti che si inseriscono in una fascia di prezzo medio-alta.

Bonifico Bacario

Il bonifico bancario, meno diffuso ma pur sempre accettato e spesso preferito dagli utenti, è un altro modo in cui si può effettuare un pagamento online sui siti di e-commerce.

Questo metodo non solo garantisce sicurezza negli acquisti ma, a seconda dell’istituto bancario al quale ci si rivolge, è possibile aprire un conto senza dover necessariamente richiedere anche l’attivazione di una carta di credito o di una carta di credito così da impiegare il conto esclusivamente per le operazioni online.

Pagamento rateale

Un ulteriore metodo online che può sostituire l’impiego delle carte di credito è il pagamento rateale, sempre più popolare tra gli utenti che beneficiano dei servizi e-commerce.

I pagamenti rateali si sviluppano in ambito totalmente digitale: nel momento ne viene richiesta l’attivazione da parte di un acquirente, essa viene elaborata in modo immediato e si ricollega direttamente a un conto corrente, previamente indicato dal richiedente.

E-Wallet, metodi di pagamento online

Ancora, tra i metodi di pagamento alternativi alle carte di credito da prendere in considerazione, si può annoverare il fenomeno in costante ascesa degli e-wallet.

Si tratta di portafogli digitali attraverso i quali creare carte di pagamento da usare online in modo smart. Per effettuare l’operazione con successo, non sono necessari codici di sicurezza né la registrazione del numero di carta: i pagamenti, infatti, vengono approvati da smartphone, smartwatch o tablet tramite impronta digitale o riconoscimento facciale.

Tra gli e-wallet più diffusi e utilizzati, ci sono certamente Google Pay o Apple Pay ma anche PayPal, Paysafecard, Satispay o MyBank.

Gift Card

Le gift card o le carte regalo possono essere rilasciate sia in forma fisica che in forma digitale e vengono ricaricate con un credito preimpostato da donare a parenti e amici per festeggiare ricorrenze speciali. Chiunque riceva una gift card, quindi, può usare il credito a disposizione negli store online convenzionati, agendo nel medesimo modo in cui si usa una carta prepagata. Le gift card, un must tra piattaforme e-commerce come Amazon, Google Play Store o Netflix, hanno importi variabili che variano dai 5 ai 100 euro.

LEGGI ANCHE: Reso online: quali sono le procedure da seguire?

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vasi per fiori da esterno: guida all’acquisto

Cuffie e auricolari smart: i migliori nuovi modelli

Leggi anche
  • foto regalo fai da te5 idee economiche per realizzare un regalo fai da te con le foto

    Il regalo fai da te con le foto: un’idea originale adatta a qualsiasi età.

  • Addio nubilatoRegali divertenti addio al nubilato: come far sorridere una sposa

    Ecco i migliori regali divertenti addio al nubilato per le tue amiche più simpatiche! Ecco i nostri consigli più originali.

  • Utensili per la cucina da regalareUtensili da cucina personalizzati regalare: consigli per l’acquisto

    Tanti suggerimenti sugli utensili da cucina personalizzati più originali da regalare per arricchire l’ambiente di casa e far felice chi li riceve.

  • 
    Loading...
  • regali per i 20 anni di matrimonio20 anni di matrimonio: i regali e le idee

    Quando una coppia festeggia 20 anni di matrimonio, potete optare per regali classici idee innovative.

  • bici pensioneRegali per la pensione di un’amica: idee per un nuovo inizio

    Con la pensione si chiude un capitolo e ne inizia uno nuovo. Idee per regali per la pensione della tua amica.

Contents.media