Stendibiancheria: come scegliere i modelli migliori

Sono davvero varie le tipologie di stendibiancheria disponibili in commercio: a pavimento, a torre o a scomparsa per stendere facilmente il bucato.

In una famiglia sono sempre tante le cose da fare e di cui occuparsi. Una famiglia numerosa ha sicuramente tanti capi da lavare e da stendere. Per questo, in commercio si possono trovare alcuni dei migliori stendibiancheria adatti ai bisogni ed esigenze di ciascuno da scegliere secondo le proprie possibilità.

Stendibiancheria

Un accessorio che non può assolutamente mancare in una casa e che permette di avere il bucato pulito e fresco anche quando il tempo non sempre lo permette.

La cosa importante al momento della scelta dello stendibiancheria è optare per un prodotto di qualità che sia pratico e funzionale, oltre che resistente all’usura.

Bisogna scegliere un prodotto che sia realizzato in materiali resistenti come l’alluminio e l’acciaio che permettono anche di resistere nel tempo e durare a lungo. Lo spazio a disposizione in casa è un fattore da considerare per l’acquisto di questo accessorio dal momento che permette di capire se sceglierne uno grande o piccolo.

Oltre a essere efficace e funzionale, permette anche di gestire il bucato e i panni stesi ad asciugare. Bisogna optare una serie di fattori al momento dell’acquisto considerando anche i tanti modelli che si trovano in commercio. Si adatta anche molto bene all’interno di piccoli spazi della casa come i balconi o anche altre zone.

Inoltre, risulta essere comodo e pratico da usare dal momento che i panni si posizionano nel giusto ordine usando le mollette.

Si può usare sia in spazi aperti che chiusi permettendo di contenere tantissimi panni: dai pantaloni alle gonne alle mutante, le camicie, ecc. Inoltre, è molto facile da aprire e richiudere.

Stendibiancheria: i modelli

I modelli sono davvero tanti e si valutano anche in base allo spazio a disposizione: da quelli da esterno adatti per coloro che hanno un giardino o cortile passando per quelli salvaspazio e richiudibile, quindi indicati per un ambiente molto piccolo come un appartamento condominiale in cui non si ha molto spazio a disposizione.

Il modello a pavimento è la tipologia maggiormente diffusa e comune che si contraddistingue non solo per la comodità e lo spazio, ma anche per il fatto che riesca a contenere tantissimi panni stesi ad asciugare. Inoltre, non appena è chiuso, occupa poco spazio ed è presente anche nella versione modulare con diverse sezioni. Ci sono modelli che giungono fino a 25 metri di asciugatura.

Tra i vari modelli, anche lo stendibiancheria a torre che permette di stendere i panni non in orizzontale, ma in verticale, come fossero uno sopra l’altro proprio come in una torre. Sono a più livelli: i piani inferiori sono per capi corti, mentre quelli superiori si adattano a jeans e pantaloni. Il modello elettrico è sicuramente il migliore e indicato per chi vive in una città alquanto piovosa.

In caso di mancanza di spazio, lo stendibiancheria a ringhiera è ottimale anche perché leggero e poco ingombrante. Inoltre, risulta essere molto facile da usare, si può spostare sia all’interno che all’esterno e qualora piovesse, è possibile posizionarlo in casa, magari accanto al termosifone. Il modello a soffitto è adatto per il bagno o la lavanderia, mentre quello a scomparsa si può fissare alla parete.

Stendibiancheria: offerte Amazon

Un pezzo di arredamento disponibile sul noto e-commerce di Amazon con tante offerte e promozioni da non perdere. Cliccando sulla foto si visualizzano le varie caratteristiche. Qui sotto la classifica dei tre migliori stendibiancheria che sono tra i più vantaggiosi e comuni con una descrizione dettagliata di ogni prodotto.

1)Amazon Basics stendibiancheria per interni

Un modello a fisarmonica nei colori bianco e cromo in materiali resistenti che durano a lungo e permette una asciugatura delicata del bucato. In acciaio, ma si può spostare facilmente da una stanza all’altra della casa perché leggero. Ha un design a fisarmonica e occupa davvero poco spazio. La colorazione cromata permette di proteggerlo da ruggine e muffa.

3)Foppapedretti Gulliver stendibiancheria

Il noto marchio di Foppapedretti propone questo modello resistente in legno massiccio molto solido e stabile. Occupa poco spazio e rimane in piedi da solo senza problemi. Ha bracci laterali e frontali con ben 27 metri di filo per poter stendere una grande quantità di panni. Un modello con ruote per rendere semplice lo spostamento.

Insieme allo stendibiancheria, anche i migliori modelli di lavasciuga dell’anno. 

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cerchi regali di Natale originali? Ecco alcune idee!

Centrotavola natalizi: i più belli per le feste

Leggi anche
  • saldiSaldi 2023: come approfittare degli sconti invernali

    Il momento dei saldi invernali è perfetto per tutti quelli che vogliono rifarsi il guardaroba per l’inizio del nuovo anno, ecco le cose che devi sapere.

  • pexels isaac taylor 1557255Bimbo in arrivo: organizzare la casa per accogliere un neonato

    Quando si aspetta un bambino è di fondamentale importanza preparare la casa in vista nell’arrivo e della sicurezza del neonato.

  • Loading...
  • maschera da sciMaschera da sci: i modelli da comprare

    La maschera da sci, disponibile in vari modelli che cambiano a seconda delle lenti, permette di sciare in sicurezza e libertà totale per sé e gli altri.

  • lampade da scrivaniaLampade da scrivania: le promozioni migliori

    A seconda delle proprie esigenze, si trovano lampade da scrivania smart, con prese usb per ricaricare vari dispositivi o anche con pinze e morsetti.

  • stufette elettricheStufette elettriche: quale scegliere per riscaldarsi in inverno

    Dai modelli a olio sino a quelli infrarossi, sono le varie tipologie di stufette elettriche che danno calore e che sono a basso consumo.

Contentsads.com