Notizie.it logo

Stampante 3d economica: modelli e dove acquistarla

stampante 3d economica

Se sognate di creare degli oggetti partendo da zero allora non potete non usare una stampante 3D. Vedremo quali sono le migliori e più economiche

Le stampanti 3D sono modernissime e vengono utilizzate in svariati ambiti. In pratica: suscitano un notevole interesse. Fino a qualche decennio fa le stampanti 3D erano poco diffuse, si trattava di un qualcosa che solo le aziende di certe dimensioni potevano permettersi. Invece, nel corso degli ultimi anni sono diventate molto accessibili. E questo dipende dal fatto che l’offerta si è diversificata tantissimo e i prezzi sono diventati maggiormente abbordabili. Le stampanti 3D sono diventate dei prodotti per ogni esigenza e fascia di mercato. Attualmente, queste stampanti sono alla portata di tutti e non solo più per un ambito esclusivamente professionale. È bene ricordare che l’uso prettamente amatoriale sta diffondendosi sempre più.

Stampante 3D economica

La stampa 3D viene anche ricordata come invenzione da scrivania. In altre parole, essa riesce a dare forma a qualsiasi tipologia di materiale. Quest’ultimo deve potersi ridurre in polvere o liquido. È bene ricordare che per poter riuscire a creare un oggetto (per forza di cose) bisogna avere un modello digitale in 3D.

Solitamente vengono scansionate delle serie di immagini 3D oppure si disegnano tramite l’utilizzo del software 3D.

Successivamente, le immagini ottenute vengono inviate alla stampante. Quest’ultima tramite un processo, denominato stereolitografia, riesce a stampare un preciso oggetto tridimensionale. E questo strato su strato, all’incirca nel medesimo modo di quello che accade per una normale stampante a getto d’inchiostro. Il metodo migliore e veloce per riuscire a stampare è quello di applicare una polvere sottile (poliuretano, poliestere, malta, ecc.) nella stampante. Questa inizierà a stampare uno strato di polvere su di una base, a questo punto inizierà a prendere forma un oggetto. Il design viene definito dal file CAD.

Attualmente le stampanti 3D vengono utilizzate soprattutto da imprese operanti nel settore architettonico, medico e nell’industria dell’intrattenimento (videogiochi o pellicole cinematografiche). Queste imprese necessitano di una ottimizzazione del tempo.

Per quello che concerne i prezzi, questi variano tantissimo. In pratica: per una stampante 3D ad uso professionale potete spendere anche più di 10000 euro.

Invece, le migliori stampanti 3D ad uso hobbistico (quelle definite economiche) costano dai 200 euro fino ad arrivare ai 1000 euro.

Stampanti 3D modelli

Nel corso del 2018 sono uscite delle nuove proposte molto allentanti, e questo insieme a stampanti 3D già in commercio. Tutto ciò ha contribuito a portare il mercato della stampa 3D in un ambito molto innovativo. Cercheremo, in sintesi, di illustrarvi quali sono le migliori macchine attualmente in commercio. E precisamente: quelle che riescono a distinguersi dalle altre per prestazioni, innovazione e qualità costruttiva.

  • Zortrax M200 Plus: si tratta di un modello di stampante 3D veramente moderno. È riuscita a mettersi in luce per la solidità e le prestazioni veramente interessanti. La M200 è una stampante costruita per essere del tutto pronta all’uso. La gamma comprende: la più grande M300, quella normale e la Plus. La M200 indubbiamente è la stampante più completa della sua categoria. Riesce nell’intento di integrare tante raffinatezze.

    Queste sono: livellamento del piatto automatico, sensore di fine materiale, videocamera (utilizzabile per monitorare le stampe) e piano riscaldato microforato.

  • Prusa MK3: si tratta di un modello di stampante 3D altamente innovativo. È riuscito a dar vita a tante repliche di altre industrie, questo grazie alla sua natura open source. Il rapporto qualità/prezzo di questo modello di stampanti 3D è ottimo. Le prestazioni sono veramente eccellenti. La meccanica di questo dispositivo è semplicissima, ma ogni elemento della struttura è stato progettato e studiato nei minimi dettagli. E poi, con il passare del tempo la meccanica si è evoluta e questo per riuscire a garantire la migliore efficacia con in minor ingombro e peso. Tutto ciò per riuscire a mantenere la stampante tra le migliori per performance tra quelle che costano di meno.
  • Formlabs Form 2: è indubbiamente la stampante regina della classe tra quelle che fanno uso della tecnologia SLA. Questo modello di stampante 3D economica può contare su tutta una gamma di resine tecniche.

    E poi anche su di una risoluzione massima di 25 micron, e questo anche per la produzione di pezzi finiti. Formlabs per il lavaggio e la fotopolimerizzazione post-stampa ha ideato Form Wash e Form Cure, riuscendo a dar vita ad un completo ecosistema di stampa 3D professionale.

Dove acquistare una stampante 3D

Come già ricordato in precedenza, una stampante 3D deve avere determinate caratteristiche di base. Tutte queste caratteristiche le ritroverete anche nei modelli che vi proporremo tra poco. Vedremo, in sintesi, quali sono le migliori promozioni sulla piattaforma online di Amazon. Al click sulle seguenti offerte, sarà anche possibile visualizzare tutte le promozioni su Amazon.

  • Comgrow Creality Ender 3 Stampante 3D Aluminum DIY with Resume Print: modello di stampante 3D veramente valido e funzionale. Il prezzo di questa stampante 3D è davvero conveniente e poi il rapporto qualità/prestazioni è eccellente. È estremamente facile da montare. Si tratta di una stampante 3D veramente precisa; il piatto ha le seguenti dimensioni: 22cmx22cmx25cm.

    La stampante vi arriverà smontata a metà e questo per contenere i costi.

  • Monoprice Mini Delta 124168 – Piastra riscaldante per stampante 3D: il prezzo di questa stampante 3D è veramente conveniente. È bene ricordare che lo stile delta presenta una caratteristica fondamentale: quella di calibrarsi continuamente. E questo per non dover mai combattere con il livellamento del letto. La stampante vi verrà consegnata completamente montata. Ha il telaio in acciaio e il telaio in alluminio anodizzato nero. Tutto questo rende la stampante molto durevole e capace di resistere anche agli urti.
  • CoLiDo LMD028X – Stampante 3D fai-da-te, Multicolore, 20 x 20 x 17 cm: si tratta di una stampante 3D estremamente versatile. È molto facile da usare e pulire. Le dimensioni di questa stampante 3D sono ridotte. È leggera, silenziosa e inodore. Può essere assemblata manualmente. La stampa è di elevata qualità, la superficie di costruzione è liscia, la risoluzione è fino a 0,1 mm. È un modello di stampante 3D ideale per chi si è avvicinato da poco al mondo del 3D printing.

In questo articolo potrete avere dei ragguagli e delle informazioni concernenti le stampanti laser a colori multifunzionali Wi-Fi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Immagine in evidenza predefinita Offerte ShoppingZurich ConnectZurich Connect, l'assicurazione online che ti permette di risparmiare sulla tua assicurazione auto e moto e di avvalerti di un servizio ...