Come scegliere l’anello di fidanzamento giusto

L’anello di fidanzamento è una promessa di una promessa. E’ la proposta che si attende per tutta la vita, è il sogno che sta per diventare realtà. Tutto simbolicamente racchiuso in un anello.

Una scelta importantissima che non va mai lasciata al caso.

Raffaella Banchero, Amministratore Delegato di Tiffany & Co, crede che l’anello di fidanzamento sia: “un anello di fidanzamento è il simbolo universale dell’impegno e dell’amore vero e deve essere per sempre, la prima regola è senza dubbio scegliere la qualità. Tiffany &Co., inoltre, acquista esclusivamente pietre che non siano in nessun modo coinvolte con i conflict diamonds, diamanti cioè che provengono da zone di guerra e venduti clandestinamente per finanziare insurrezioni o attività belliche”.

Mentre Silvia Damiani vede l’anello di fidanzamento come: “l’anello, per chi ci crede, è ciò che suggella una promessa che si vorrebbe fosse per la vita. Se c’è un fondamentale imprescindibile è quello di acquistare una cosa di valore. Sempre in base alle proprie capacità economiche, ma senza rinunciare a determinate caratteristiche d’eccellenza. Importantissimo è farsi rilasciare il certificato relativo alla pietra che si acquista. Il diamante, però, ha un significato molto particolare già a partire dall’etimologia della parola, che deriva dal greco adamas (αδαμας) che significa indomabile, invincibile.

È la gemma più dura e più resistente, è simbolo di qualcosa che dura nel tempo. Oltre ad essere una pietra bellissima e indistruttibile io la preferisco anche per il significato: è un simbolo di promessa eterna, sappiamo benissimo che noi non lo siamo, ma quello è un pezzettino di eternità che ci portiamo al dito. È un modo per credere che almeno i sentimenti possano durare più del nostro passaggio sulla terra”.

Quindi l’anello dovrà esprimere un impegno e dovrà anche rappresentano, senza doverlo rappresentare economicamente.

Non è necessario spendere tanto per un impegno d’amore, quello che conta è scegliere bene e cercare ciò che davvero sia perfetto. Il mio consiglio è quello di andare a vedere tanti negozi e valutare tanti tipi di anello, di non fissarsi su un modello solo e di lasciare la mente libera all’impulso del cuore.

Scritto da Chiara Cichero
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Anello di fidanzamento Tiffany o Cartier: consigli
12/03/2017 15:38

[…] alla ricerca di un anello di fidanzamento bello e costoso da fare colpo sulla tua dolce metà? Ecco una guida che ti […]

Consigli utili per fare affari su eBay

Profumi 2017: le nuove uscite di tutte le marche

Leggi anche
  • Ebay consegnaEbay, come cambiare indirizzo di consegna per ricevere la merce

    Tutto quello che devi sapere su Ebay, come cambiare indirizzo di consegna per assicurarti di ricevere il tuo ordine dove preferisci.

  • assistenza clienti grouponTutti i modi per contattare il servizio clienti Groupon

    Mettersi in contatto con l’assistenza clienti di Groupon è facile e veloce: ecco tutti i modi possibili per farlo.

  • capi d'abbigliamentoVinted, come fare il reso di un articolo

    Cosa fare per organizzare il reso di un articolo acquistato su Vinted? Ecco le opzioni che prevedono la possibilità di restituire il prodotto.

  • 
    Loading...
  • modaAsos, come si paga: tutto quello che devi sapere

    Mastercard, Visa e molto altro! Asos, come si paga e tutte le informazioni utili per fare shopping sicuro e affidabile.

  • Trucchi per risparmiare su AmazonAmazon, come funziona il sito di e-commerce più grande del mondo

    Come funziona il sito di acquisti online Amazon, passo passo, dalla registrazione all’assistenza

Contents.media