Notizie.it logo

Robot tagliaerba, guida all’acquisto

Robot tagliaerba

Perché affaticarsi in giardino quando qualcun altro può prendersi cura del tuo prato? Il robot tagliaerba, grazie alle ormai innumerevoli funzioni, consente di mantenere il giardino, di qualunque superficie esso sia, sempre in ordine e pulito. Molti modelli possono essere programmati anche attraverso un’applicazione che li rende del tutto autonomi e indipendenti, anche da remoto. Un piccolo gioiello di tecnologia che può semplificarci la vita.

Robot tagliaerba

Per chi desidera un prato sempre curato, ma non ha tempo per dedicarsi all’attività di giardinaggio il robot tagliaerba è la soluzione ideale. Una volta programmato questo attrezzo da giardino riesce a lavorare in completa autonomia, senza richiedere interventi umani è in grado di tagliare l’erba all’altezza desiderata e in modo uniforme, senza strappi o chiazze poco estetiche al manto erboso. I modelli più nuovi non hanno filo perimetrale, ma sono dotati di sensori che permettono di individuare ed evitare eventuali ostacoli. In questo caso non è necessario l’uso di alcun cavo d’installazione neanche al primo utilizzo.

Un’altra innovazione, comoda ed ecologica, è la lama mulching, ovvero una lama che sminuzza l’erba e la deposita sul terreno, trasformandola così in un fertilizzante. Da un lato si risparmia tempo a raccogliere l’erba o a pulire il tagliaerba da residui, dall’altro il prato sarà più sano grazie a un concime naturale. Alcuni sono persino dotati di sistema GPS, un escamotage che gli permette di creare mappe virtuali del giardino: questi tagliaerba “smart” riescono così a distinguere le zone già trattate, da quelle ancora da falciare, garantendo un lavoro più preciso e veloce.

Robot tagliaerba: Le marche migliori

Tra le marche top di gamma si annoverano Bosh, Husqvarna, Ambrogio, Honda, Landroid e Robomow. I robot tagliaerba di queste aziende si caratterizzano per innovazione tecnologica, affidabilità e garanzia. Per questi piccoli attrezzi è importante affidarsi a marchi rodati che sono in grado di garantire qualità e sicurezza. Queste ditte propongono modelli completamente automatizzati, in grado di dirigersi da soli verso la base di ricarica e ripartire subito dopo essersi ricaricati.

I prodotti in commercio possiedono efficaci allarmi antifurto e spesso hanno la possibilità di inserire un codice PIN che li rende inutilizzabili in caso di furto. Le lame sono, quasi sempre, molto resistenti e i materiali di qualità. Alcuni hanno la possibilità di avviare una programmazione multi-zona che massimizza l’efficacia della falciatura per segmenti separati di giardino.

Ultime novità

Su Amazon sono disponibili gli ultimi modelli. Scopri quelli più performanti e apprezzati dagli utenti del web:

  1. Works tagliaerba
    Questo articolo è adatto a prati che si estendono fino a 1.500 m², la tecnologia brevettata aia consente di tagliare l’erba anche nei punti più stretti. Questo Landroid è dotato di connessione Wi Fi che ti permette di programmarlo ovunque tu sia, attraverso la Worx Landroid App: sul treno, al lavoro e perfino quando sei in vacanza. Dispone di blocco di sicurezza con pin e sensori, in caso di pioggia torna automaticamente alla base.

    Grazie a una serie di funzionalità, Landroid è un tagliaerba automatico facile da installare e da programmare.

  2. Ambrogio L60 deluxe
    Ambrogio L60 è totalmente elettrico. Il modello rasaerba Ambrogio L60 Deluxe può coprire un’area di 200 mq, è totalmente impermeabile alla pioggia e dispone di blocco della lama in caso di ribaltamento. Ideale anche nei giardini con scalini, grazie ai nuovi sensori baratro li individua e li evita. Questo prodotto non necessita di installazione di filo perimetrale. Le batterie al litio garantiscono una maggior leggerezza e performance, mentre la trazione a quattro ruote motrici e la forma compatta consentono al robot di affrontare senza alcun problema anche i terreni più accidentato. Basta un click sulla tastiera di comando per avviarlo; facile da spostare, può rasare il prato sia di giorno che di notte, è ecologico e sicuro. Inoltre i micro residui del taglio meccanico del robot (effetto Mulching) garantiscono una nutrizione ottimale del prato, un “fertilizzante naturale” costante che aumenta la resistenza a malattie, siccità ed insetti.

    Con il risultato di un prato più verde, sano e rigoglioso.

  3. AL-KO robot tagliaerba
    Questo robot di casa austro-tedesca, grazie al costante e regolare taglio del tappeto erboso, garantisce un prato sempre in ottime condizioni.
    Robolinho 100 è facile da installare. Bastano semplici e pochi passaggi: sarà sufficiente montare e fissare la stazione base, posizionare il cavo perimetrale intorno all’area di lavoro, programmare orari di taglio. Il cavo perimetrale va posizionato una sola volta, nel corso della prima installazione, delimita i confini dell’area di taglio in modo permanente.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zurich ConnectZurich Connect, l'assicurazione online che ti permette di risparmiare sulla tua assicurazione auto e moto e di avvalerti di un servizio ...
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Xiaomi Watch Xiaomi Mi Band 2 Black - Nero
39 €
Compra ora
Samsung T560 Tab E Bianco - White 9.6 Wifi 8GB
131 €
Compra ora