Notizie.it logo

Perché comprare un kindle e-reader? Consigli

Cos'è un Kindle, Kindle e-reader, consigli

kindle

Guida descrittiva dei Kindle: cosa sono e i consigli utili per capire a cosa funzionano.

Cos’è un Kindle

Un Kindle, detto anche Amazon Kindle è un dispositivo di lettura. Esso permette di scaricare libri, quotidiani e riviste e di poterle leggere in un unico apparecchio, appunto il Kindle. All’inizio era destinato al mercato degli Stati Uniti. A partire dal 2009 è stato commercializzato in tutto il mondo e nel 2011 la vendita si è diffusa anche in Italia. Deriva dal verbo inglese to kindle che significa accendere un fuoco, e come concetto esteso possiamo identificarlo con l’espressione “muovere un’emozione”. Per quanto riguarda l’estetica, esso si presenta come una tavoletta dotata di display touch screen, di dimensioni poco più grandi di uno smartphone.

Kindle e-reader

Il Kindle e-reader lo troviamo in commercio nei colori più neutri e sobri, il bianco e il nero. Il primo Kindle e-reader aveva ancora la tastiera alfanumerica integrata e ha iniziato le prime vendite il 19 novembre del 2007. Dalla terza generazione in poi si è passati al touch screen.

Dalla data del 2007, fino ad oggi sono stati prodotti diversi modelli che sono stati, di anno in anno, perfezionati per quanto riguarda l’estetica, il design e le caratteristiche. I modelli dai primi agli ultimi sono stati: Kindle, Kindle 2, Kindle 2 International, Kindle DX, Kindle DX International, Kindle Keyboard, Kindle 4, Kindle Touch, Kindle Touch 3G, Kindle 5, Kindle Paperwhite, Kindle Paperwhite 3G, Kindle Fire e Kindle Fire HD con di mezzo alcune varianti dei principali riferimenti. Il prezzo di lancio è stato di 399$. Il modello Paperwhite è tra i più venduti in Amazon. Il prezzo di un Kindle e-reader si aggira sui 129,99€ su Amazon, anche se poi dipende a quale prodotto ci stiamo riferendo. I modelli più recenti hanno una definizione dello schermo di 300 pp che è il massimo per un e-book. Avendo solamente la funzione di download di libri e la loro lettura, questo apparecchio ha le potenzialità per incentrare in sé il meglio del suo scopo, dal momento che non svolge altri ruoli.

Inoltre, se avete bisogno di assistenza, Amazon ha un servizio clienti sempre pronto e disponibile per qualsiasi vostra richiesta. In più, facendo la sincronizzazione, si può spegnere il dispositivo e continuare la lettura su un altro apparecchio, come ad esempio il tablet o lo smartphone, senza perdere il segno di dove siete arrivati a leggere. Un altro grande vantaggio è il fatto di poter leggere i vostri libri preferiti senza pubblicità che infastidiscono la vostra vista mentre siete immersi in un romanzo. Infatti questi dispositivi non vengono invasi da offerte promozionali, se non nella modalità stand-by, e tuttavia è possibile non averle pagando 10€ in più. I libri che potete scaricare sono davvero tantissimi. Ci sono solo pochi formati che non si non si possono leggere perché vanno convertiti, ma sono davvero pochi.

Consigli

Il Kindle e-reader è consigliato per chi non vuole portarsi appresso troppi libri e per chi ha intenzione di risparmiare spazio.

Infatti in un unico e così piccolo dispositivo possono salvarsi migliaia di libri. Inoltre si può scaricare i libri direttamente sul dispositivo con un semplice clic di download. In questo modo abbiamo anche molto tempo riguadagnato poiché non dobbiamo fare i giri di biblioteche e librerie con magari anche il caso che non ci sia il titolo che stiamo cercando. Qui si possono avere tutti i libri che vogliamo anche comodamente seduti sul divano. Inoltre se pensate che a lungo andare vi possa fare male la vista, vi sbagliate perché sono stati studiati apposta per presentare uno schermo pulito e chiaro con caratteri molto nitidi come se stesse leggendo il vostro libro direttamente dalla carta stampata. In più anche la luminosità viene regolata in base a quanta luce vi è nel posto in cui state leggendo. Il Kindle è in grado di rilevare anche se la nostra lettura sta avendo luogo di giorno o di notte in modo da dosare l’illuminazione senza arrecare fastidio agli occhi.

Se comunque sei indeciso su quale modello acquistare devi valutare alcuni dettagli.

Se ti interessa solamente connetterti a casa o comunque in luoghi dove vi è rete wireless, allora ti conviene sceglierne uno che ha solo la modalità Wi-Fi. Se invece ne preferisci uno che abbia oltre al Wi-Fi anche il 3G gratuito da poter utilizzare quando sei in giro, allora spenderai qualcosa di più ma ne varrà sicuramente la pena. Tra gli ultimi modelli, vi sono quello base e il Paperwhite che permettono di cambiare pagina tramite touch screen, quindi premendo con il dito. Se preferisci invece due sensori posti sui bordi ai lati dello schermo che, se sfiorati, permettono di andare avanti o indietro nella lettura, ti consiglio il Kindle Voyage. Il Kindle Oasis invece permette di cambiare pagina tramite touch screen oppure tramite tasti che si trovano nella parte laterale. Per quanto riguarda la memoria e la batteria, tutti i modelli hanno una memoria interna di 4 Giga non espandibile e una batteria molto potente che dura settimane.

© Riproduzione riservata
Leggi anche