Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Monumenti da vedere a Londra in 3 giorni offerte albergo Expedia

Monumenti da vedere a Londra in 3 giorni offerte albergo Expedia

Se Londra è nella vostra lista dei desideri, niente di più semplice: scegliete l’albergo che preferite con Expedia e lasciatevi guidare alla scoperta dei più bei monumenti della City.

Avete solo 3 giorni a disposizione? Mappa alla mano e in base alla posizione del vostro albergo, con le offerte Expedia, scegliete da dove partire per visitare i monumenti di Londra.

Dopo aver lasciato alle spalle le solite frenetiche attività, arrivati a Londra, appoggiate le valige in albergo e iniziate il vostro giro.

Cominciamo da Kensington Palace: qui potrete ammirare gli appartamenti della regina Vittoria con la galleria dei ritratti e le collezioni di abiti cerimoniali. Un po’ di storia del costume non guasta mai e se siete fortunati vi capiterà d’incontrare tra i corridoi del palazzo, il duca e la duchessa di Gloucester.
Nel centro della City potrete apprezzare il Big Ben, l’orologio più famoso del mondo, uno dei monumenti simbolo di Londra e dell’annoverata “puntalità inglese”.
Come primo giorno, potete ritenervi più che soddisfatti e dopo una bella cena, di corsa a riposarvi.
Vi consiglio di prenotare l’albergo con Expedia, proprio perché potrete sceglierlo in base alla posizione più comoda, in modo da godere fino in fondo dei 3 giorni disponibili, senza inutili perdite di tempo per gli spostamenti.

Per il secondo giorno, sveglia presto, ma non troppo, una splendida colazione all’inglese e via di nuovo gambe in spalla.
Con la visita al London Eye, l’occhio di Londra, che si innalza per 135 metri di altezza, Londra vi apparirà in tutta la sua magnificenza per 30 meravigliosi minuti!
Se fosse una bella giornata vi consiglierei di mangiare “al sacco” nel rigoglioso St James’s park che vi consentirà di godere della vista di Buckingam Palace.
Se passate di là verso le 11.30 potrete assistere al cambio della guardia.
Nel pomeriggio vi suggerisco di recarvi al Tower Bridge, il caratteristico ponte che si apre e che ospita al suo interno il Tower Bridge Museum.
La seconda giornata è giunta al termine, ma la notte è ancora lunga e dopo una piccola tappa in albergo per rinfrescarvi, per la serata vi consiglio il bellissimo musical “Chicago” al Cambridge Theatre, rimarrete senza fiato!

Il terzo giorno è arrivato e dopo il divertimento della notte, oggi vi potrete dedicare alle cattedrali di Londra.
La St Paul’s Cathedral che ha ospitato il matrimonio più visto del mondo, quello di Lady Diana e il principe Carlo e l’abbazia di Westminster che rappresenta il più importante monumento religioso della città di Londra.
L’ultimo, ma non ultimo tra i monumenti da non perdere è sicuramente La torre di Londra, antica prigione che contiene i gioielli dei sovrani britannici.

Tre giorni vi potranno sembrare pochi, ma se organizzate bene le tappe sarà cosa semplice, i monumenti che vi ho consigliato sono tutti ben posizionati in centro e facilmente raggiungibili con la metropolitana, quindi fate come me, scegliete tra le offerte albergo Expedia mettendo come punto di riferimento la zona intorno al centro.
Il relax prima di tutto e buon divertimento !

© Riproduzione riservata
Leggi anche