Notizie.it logo

I migliori 5 centri commerciali in Lombardia

centri commerciali

Centri commerciali e province lombarde, un connubio perfetto. Qui sorgono alcuni dei poli commerciali più grandi e migliori d’ Italia.

Centri commerciali e province lombarde, un connubio perfetto. Qui sorgono alcuni dei poli commerciali più grandi e migliori d’ Italia. Vediamoli più da vicino.

Centri commerciali Lombardia

I centri commerciali in Lombardia sono davvero molti e sono tra i più grandi dell’ intero paese, ne citiamo solo un paio ora come Orio center o il nuovo centro di Arese, meta di pellegrinaggi di shopping e tour enogastronomici tutto l’ anno e non solamente in periodi di saldi. I centri commerciali sono un attrazione che muove masse tra curiosi, famiglie e shopping adicted , molti preferiscono girare comodi all’interno di un centro commerciale piuttosto che per negozi tra le strade della propria città per una questione di comodità, parcheggi e per curiosare con un ampia scelta di offerte tutte in un solo luogo al coperto e riscaldato di inverno e asciutto e fresco d ‘ estate.

Tra le novità apprendiamo dai giornali che nel 2019 verrà inaugurata un ennesima nuova struttura di questa natura e stiamo parlando del centro commerciale che sorgerà nei pressi di Milano e sarà il più grande di sempre.

Westfield Milano è il nome del centro commerciale che avrà ben 300 negozi, 50 ristoranti, un cinema multisala con 14 schermi e addirittura un villaggio del lusso. Da progetto si dice che sarà un terzo più grande del centro di Arese e probabilmente sarà tra i più grandi d’ Europa, con poca concorrenza. Questa iniziativa commerciale avrà un forte impatto soprattutto in termini occupazionali generando migliaia di nuovi posti di lavoro.

Questo centro esclusivo terrà i negozi aperti 363 giorni l’anno e si parla di una superficie di ben 185mila metri quadrati. Questo nuovo progetto è nato dalla joint venture con Westfield Group, leader mondiale nello sviluppo e gestione di centri commerciali a livello internazionale e come area ha scelto quella di Segrate. Per fare un veloce paragone che semplifica le idee delle proporzioni di questo colosso commerciale possiamo dire che “Il Centro” di Arese, il maxi centro commerciale costruito da poco vanta una superficie di 93mila metri quadrati.

Questo centro così come anche alcuni altri in Lombardia sono pensati per offrire non solo proposte shopping ma anche intrattenimento per il tempo libero di residenti , giovani e famiglie, corner speciali dedicati alla ristorazione, aree giochi , benessere o cinema.

Oriocenter

Il 27 maggio scorso Orio center , noto centro commerciale alle porte di Bergamo, riapre nuovo e più ricco di sorprese. Ancora più grande e unico il centro torna a spalancare le porte al pubblico con i suoi 105mila mq di area, 280 negozi e 14 sale cinema ove è compresa la sala Imax ovvero quella con lo schermo più largo d’Europa. Il nuovo Oriocenter è all’insegna dello shopping più esclusivo, potrete curiosare tra le ampie aree dedicate all’entertainment e per i gourmet sarà entusiasmante esplorare la nuova food court racchiusa in una scenografica architettura completamente in legno che assicura un’atmosfera avvolgente e curata.

Orio center è un vero e proprio destination point per le famiglie, gli amici, gli amanti dello shopping e i viaggiatori che approdano al vicino aeroporto.

Il Centro di Arese

Il centro commerciale di Arese è attualmente il più grande d’ Europa, si tratta di un progetto bio sostenibile che vede una struttura di aggregazione a corti lombarde.

L’ architetto che ha seguito questo maestoso centro è Michele De Lucchi , professionista di fama internazionale che ispirandosi alle corti lombarde di villa Valera e del suo borgo ha ideato questa struttura. Il concept architettonico si contraddistingue per le numerose piazze, ognuna diversa e con una propria identità che diventano luoghi di aggregazione.

Attorno alle piazze trovano posto oltre 200 negozi, 25 ristoranti, persino un centro diagnostico , un polo sportivo e molteplici aree gioco per i più piccoli. L’intera struttura è stata progettata sulla base si un idea verde, con rigidi criteri di risparmio energetico e bio-sostenibilità,si pensi che la copertura del centro è realizzata in Glulam: si tratta di un legno lamellare realizzato con materiali sostenibili e per la prima volta è stato utilizzato nel progetto di un centro commerciale.

Qui è possibile trovare tutto quello che cercate, sono davvero numerosi i brand fruibili , i nomi più noti dello shopping sono qui riuniti, immancabili i grandi brand low cost come Zara ed H& M qui presenti su più livelli e con tutta le collezioni disponibili , degni di nota anche i corner dedicati al food and beverage, troverete birrifici, pub, gelaterie, ristoranti, piadinerie, fast food, enoteche e pasticcerie.

Degno di nota anche il supermercato facente parte della catena iper con selezioni di fresco ogni giorno, prodotti al 100% italiani, un’attenzione scrupolosa ai dettagli, piccole produzioni locali e corner dedicati alle tradizioni. Questo meraviglioso centro commerciale è inoltre raggiungibile facilmente dall’autostrada uscita Arese a pochi km da Milano e dispone di ampi parcheggi.

Globo Centro commerciale

Il centro commerciale Globo è un altro maxi ipermercato, uno spazio per stare insieme e fare shopping, con oltre 190 negozi, aree ristoro e tempo libero situato a Busnago in provincia di Monza Brianza. Qui si trovano ogni giorno promozioni, eventi e occasioni il polo commerciale è attrezzato anche con area ludica e multisala e naturalmente una vasta area ristorazione. Davvero molti i brand venduti citiamo solo alcuni nomi molto noti come Intimissimi, Calzedonia, Bershka e Tezenis.

Carosello di Carugate

Un altro grande centro lombardo è il Centro Commerciale Carosello , si tratta di un importante sito per lo shopping che sorge in una posizione strategica ovvero nella periferia a Nord Est di Milano,a 4 km dal casello di Agrate Brianza dell’autostrada Torino-Venezia.

L’ elenco dei negozi è anche qui molto vasto e variegato citiamo giusto qualche nome come Accessorize – Adidas – Apple store – Imperial – Stradivarius e l’ inmancabile Zara naturalmente.

Anche questo centro è predisposto per avere al suo interno un interessante area per i bimbi custodita di ben 300 mq. con parco avventura interamente in legni, adatto ai piccoli dai 4 ai 10 anni. Al suo interno esiste anche un area per i compleanni, un area ricreativa e una zona per proiezioni immersive. Inoltre è montato al suo interno un mega scivolo di 12 mt.

City Life

Infine parlermo di CityLife un progetto di riqualificazione della Fiera Campionaria a Milano esattamente nel quartiere del Portello, questo centro è statao disegnato dalle “archistar” Arata Isozaki, Daniel Libeskind e Zaha Hadid.

Gran parte del quartiere fieristico è stato accentrato nel nuovo polo di Fiera Milano di Rho Pero e si è liberata un area con una superficie di circa 255.000 mq che è diventata oggetto di gara vinta nel 2004 da City life. Questo consorzio, composto da diversi investitori oggi controllato dal Gruppo Generali e Allianz ha realizzato questo grande progetto commerciale iniziato nel 2007 , la data effettiva di fine lavori è stata fine 2017.

Tra i milanesi e i lombardi la curiosità riguardo il nuovo edificio è stata tanta e la trepida attesa ha solo scaldato gli animi. Tra piazzale Giulio Cesare, piazza 6 febbraio e largo Domodossola, il centro è stato innaugurato con grande successo il 30 novembre scorso, il progetto commerciale è distribuito su tre piani, con 100 negozi di moda e design, 20 ristoranti, un cinema con 7 sale, un supermercato e anche molti spazi per il benessere e la salute con un poliambulatorio gestito dal Centro Diagnostico Italiano. Tutta l ‘ area ristorazione è affacciata sul parco e le zone al coperto saranno tutte molto chic e pavimentate con bambù.

I nomi più in vista il food sono i corner di Bomaki, California Bakery, Cioccolati Italiani, Panini Durini, That’s Vapore. Il principale obiettivo di questo centro è un offerta di intrattenimento completa e fuori dallo standard , un mix in grado di attrarre diverse tipologie di clienti, dai dipendenti in pausa pranzo, al cittadino in certa di un momento di svago , agli stranieri di passaggio alle shopping addicted in cerca delle ultime novità. L’accesso principale al centro è da Piazza 6 febbraio attraverso una strada pedonale su cui s’ affacciano 20 negozi di design per la casa. Il progetto City life prevede anche diverse aree residenziali affacciate sul parco. Gli appartamenti sono tutti collocati nella classe A di certificazione energetica e saranno dotati di impianti di domotica, moderni sistemi di sicurezza e spazi per il benessere personale.

Sicuramente l’area di Citylife gioverà di grande affluenza, sarà popolato dai dipendenti della Torre Allianz, e prossimamente anche da quelli del grattacielo di Generali e della torre Libeskind che verrà completata nel 2019. Si prevedono ben 7mila potenziali clienti ai quali si aggiungeranno i turisti e ovviamente gli abitanti della parte residenziale. Secondo gli studi statistici le stime che dichiara la società circa le affluenze al centro commerciale sono enormi, si parla di un potenziale d’ utenza pari a 700mila persone, in sostanza un numero che si avvicina a poco più di metà Milano.

La zona è servita molto comodamente dal trasporto pubblico, compresa la M5 la linea lilla della metropolitana milanese, e non solo vi sarà anche un ampio parcheggio con 1.700 posti auto interrati. Questo centro commerciale darà lavoro fine a mille persone, che si vanno ad aggiungere alle settemila che entro il 2019 occuperanno gli uffici adiacenti nei tre grattacieli prima citati.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zurich ConnectZurich Connect, l'assicurazione online che ti permette di risparmiare sulla tua assicurazione auto e moto e di avvalerti di un servizio ...
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Mukako Scenario Brick Tower "Castello" - MUtable
19 €
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora