Notizie.it logo

Cuscini per divani, come arredare il salotto

Cuscini per divani

Per arredare il tuo salotto e donargli colore, scegli cuscini per divani adatti al tuo arredamento. Una soluzione economica e divertente

Cuscini per divani colorati, a fantasia o a tinta unita, possono cambiare il volto del tuo soggiorno, donando personalità e stile all’ambiente. Una soluzione ideale ed economica questa per decorare un salone, aumentando al contempo il comfort della zona relax. La presenza di cuscini, infatti, rende più calda e accogliente la tua stanza e aggiunge una nota di colore alla casa.

Cuscini per divani

Vintage, moderni, etici, ricamati. Ne esistono per tutti i gusti e modelli, adatti a ogni tipo di arredamento. Un immancabile tocco di colore che orna, con discrezione, gli angoli più intimi della casa: i cuscini sono un piccolo oggetto decorativo per chi ama la propria abitazione e vuole valorizzarla al meglio. Nella zona living, i cuscini per divani sono un must have se si sogna di ricreare uno spazio confortevole per sé e per i propri ospiti, dove accogliere gli amici e farli sentire a proprio agio.

Offerte su Amazon

  1. Evergreenweb – Cuscini Divano Moderno 45×45
    Questa coppia di cuscini ‘Fiocco in Memory Foam’ di altissima qualità, è morbida grazie all’effetto piuma d’oca.

    Indeformabili, durevoli nel tempo, questi cuscini sono adatti a chi soffre di problemi cervicali infatti offrono un ottimo sostegno e si adattano perfettamente alla forma del collo e della testa, non creando punti di pressione. Anatomici hanno una imbottitura anallergica, antiacaro e traspirante. 100% Made in Italy dispongono di una certificazione Oeko Tex sulle materie prime utilizzate. Sono consegnati in confezioni salvaspazio arrotolati e scatolati
    Esistono diverse misure disponibili: 30×50, 40×40, 40×60, 40×70, 45×45, 50×50, 60×60, 80×80 cm, sono alti 12 cm, ideali per tutti. Sono adattabili a ogni tipo di divano in quanto personalizzabili con l’acquisto di federe diverse.

  2. 4 Pack Colorato
    Se quello che stai cercando sono soltanto le federe, questo articolo è quello che fa per te. Molto apprezzato dagli utenti di Amazon, è composto da 4 copricuscini di lino e cotone di buona fattura. Il cuscino non è incluso nella confezione. La struttura del tessuto è leggermente ruvida e leggera, facile da lavare e veloce nella fase di asciugatura.

    La cucitura è stretta, la stampa presente solo su un lato è impeccabile, mentre la cerniera è invisibile, non si noterà quando inserirai l’imbottitura. Le dimensioni sono 45x45cm.

  3. Top Finel Federe cuscini
    Ogni confezione contiene quattro federe in stoffa, ognuna delle quali misura 45,7 cm x 45,7 cm. Questo articolo è ideale per camere da letto, soggiorni e soprattutto per i divani. Le fantasie sono moderne, diverse l’una dall’altra, la cerniera è invisibile e sono facili da sfilare. La confezione contiene soltanto le federe, l’imbottitura va comprata a parte. Gli utenti che hanno acquistato questo prodotto sono soddisfatti soprattutto del rapporto qualità prezzo. Questi articoli, come riporta la descrizione del marchio, sono lavabili in lavatrice, ma anche adatti a un lavaggio manuale, senza candeggina.

Cuscini per divani: il lavaggio

Quando si acquistano cuscini per divani, la prima accortezza -da non sottovalutare- è quella di verificare che i guanciali siano sfoderabili. Lavare la federa sarà senza dubbio più semplice che procedere, ogni volta, al lavaggio di tutto il cuscino, compreso di imbottitura.
Nel lavare il copricuscino, ti consigliamo, prima di tutto di prestare attenzione a quanto riportato in etichetta, al tipo di stoffa da trattare e si verificare sempre se è più consigliato un lavaggio a mano o in lavatrice.

Una federa, magari quella che ci piace tanto, potrebbe infatti ristringersi, scolorire e diventerebbe così inutilizzabile.
Come agire in caso di macchie? Pretrattare il tessuto con uno smacchiatore delicato o con sapone di Marsiglia. Se l’etichetta sconsigli il lavaggio in lavatrice, optate per un bucato a mano. Riempite la bacinella con acqua fredda o tiepida e scegliete un detersivo con azione pulente anche a basse temperature.
Se al contrario, le indicazioni garantiscono la possibilità di lavare il prodotto in lavatrice, ma la federa ha decorazioni o perline, una buona idea è quella di proteggerla, utilizzando apposite retine da bucato.

Se invece, è tempo di lavare anche l’imbottitura del cuscino, per combattere polvere, acari e sporcizia è possibile utilizzare la lavatrice sempre e solo se l’etichetta lo consente. Anche in questa occasione, in caso di macchie ostinate, sarà necessario pretrattate con lo smacchiatore o con sapone di Marsiglia. Prima di inserire l’imbottitura nel cestello, conviene risciacquare il cuscino.

Un escamotage è quello di inserire in lavatrice anche due palline da tennis, per evitare che l’imbottitura perda volume.

Qualora invece sia sconsigliato lavare il cuscino in lavatrice procedere con il bucato a mano. Immergiamolo in acqua tiepida, con un sapone delicato, lasciamo il cuscino a bagno per tutta la notte quindi sciacquiamolo bene e facciamolo asciugare in modo naturale. Otterrai un cuscino pulito e ancora morbido.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Mukako Scenario Brick Tower "Castello" - MUtable
19 €
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora