Capelli più belli con l’energia dello phon ionizzante

Capelli più belli, morbidi e lucenti con il phon ionizzante. Ecco a cosa serve e come utilizzarlo al meglio per avere sempre una piega perfetta


Ormai ha conquistato il mercato e anche le perplessità delle più scettiche, visto che il phon ionizzante rappresenta una vera rivoluzione nella sua semplicità. Anche se il nome potrebbe fare temere che si tratti di un apparecchio complicato, il phon a ioni è apparentemente identico ai migliori phon in commercio e si utilizza nello stesso identico modo.

  • Che differenza c’è tra un phon classico e un phon ionizzante o, più precisamente, phon a ioni? Semplice, la differenza sta nella tecnologia alla quale si ricorre per realizzarli. Questo speciale modello di phon mentre rilascia il getto di aria calda si carica degli ioni negativi che vengono emessi da un ago, caricato ad alto voltaggio, posto all’interno dell’apparecchio.
  • L’altra domanda che spesso ci si pone è: ma a che cosa serve un phon ionizzante? Anche in questo caso la risposta è molto semplice. Gli ioni che vengono rilasciati dall’apparecchio insieme all’aria calda sono in grado di neutralizzare l’elettricità statica che si accumula sulla capigliatura, rendendola ribelle, difficile da domare e da mettere in piega.

Accade spesso, per esempio, che mentre si spazzolano i capelli questi si carichino di elettricità statica positiva che li rende indomabili, è un fenomeno che succede con una certa frequenza soprattutto negli ambienti dove il clima è particolarmente secco, perché manca nell’aria quell’umidità che idrata i capelli e tende a contrastare l’effetto delle cariche elettrostatiche. Quando si asciuga la testa con il phon ionizzante, invece, tutto questo non accade, i capelli risultano morbidi, lisci, più ordinati alla vista e setosi al tatto. Senza contare che riescono a rimanere in ordine per più tempo.

Tempi rapidi e capelli idratati

Il phon a ioni offre anche l’indiscutibile vantaggio di richiedere meno tempo per asciugare i capelli rispetto a un qualsiasi altro phon tradizionale. Questo perché gli ioni negativi emessi insieme al getto di aria calda non seccano i capelli, asciugando l’acqua sulla loro superficie. La loro azione è esattamente l’opposto: rompono le molecole d’acqua in parti sempre più piccole finché queste non riescono a penetrare nella struttura capillare andando a idratare il capello anziché prosciugarlo, come invece avviene normalmente con un phon classico. Quindi il bello del phon ionizzante è che sa coniugare praticità ed hair care. Con il fatto che i tempi da dedicare all’asciugatura sono più rapidi, e che quindi la testa viene sottoposta al getto caldo per un tempo inferiore al solito richiesto quando si procede con il phon classico, i capelli ne escono più forti, luminosi e lucidi. E comunque, resta sempre possibile l’opzione di selezionare diverse temperature, anche basse come per qualsiasi altro asciugacapelli, che hanno un’azione delicata sulla capigliatura sottile e particolarmente debole. A volere dirla tutta, bisogna anche sottolineare che i tempi più rapidi di utilizzo si traducono anche in risparmio economico, visto che si riduce pure il consumo di elettricità. Inoltre, grazie all’esposizione più breve alle temperature, i capelli non si rovinano.

Gli ioni negativi non fanno male

In realtà si fa sempre un po’ di confusione quando ci riferisce a questi apparecchi, c’è chi dice phon a ioni, chi phon ionizzante e chi phon ionizzatore. Quello che importa è avere ben chiaro in mente che si tratta di un apparecchio che non nuoce alla salute. Il dubbio infatti era sorto quando qualcuno aveva diffuso l’assurda tesi che questo tipo di phon potesse emettere radiazioni ionizzanti. Le radiazioni ionizzanti sono sì dannose per la salute, visto che si tratta di radiazioni generate da reazioni nucleari, ma non hanno niente a che vedere con un asciugacapelli. Il phon ionizzante, che sarebbe più corretto chiamare phon a ioni, si limita ad emettere ioni negativi, ovvero quelle preziose entità molecolari che vengono prodotte dalle cascate, dalle dai temporali e che riempiono l’ossigeno di freschezza aumentando i livelli di serotonina nel corpo, contribuendo alleviare la depressione, lo stress e a sollevare l’umore e l’energia. E anche quando passa sui capelli, questo piccolo esercito di molecole euforizzanti riesce a regala la sua ventata di energia.

Scritto da admin
2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
L'asciugacapelli Dyson bucato. Caratteristiche e prezzi
04/10/2017 16:52

[…] tecnologia e del design. Parafrasando il vecchio detto delle ciambelle, da ora in poi anche gli asciugacapelli dovrebbero avere sempre con il buco. Una forma bucata attraversata dal vuoto che segna una […]

Cura dei capelli: consigli per proteggere quelli tinti
10/11/2017 14:43

[…] consigli per proteggere al meglio i capelli tinti, mantenendo il loro colore vivo e splendente. I capelli colorati sono più delicati di quelli naturali. Per mantenere viva la loro salute e bellezza, […]

Bioscalin offerte: opinioni e prezzo online in farmacia

Pendrive Toshiba: le più convenienti sul mercato

Leggi anche
  • cyber monday amazonCome disdire Amazon Prime: i passaggi per evitare il rinnovo

    Amazon prime: come disdire rinunciando ai servizi inclusi nella promozione. Tutti i passaggi da seguire per recedere dall’abbonamento.

  • offerte zalandoZalando, come si può annullare un reso?

    Ci sono vari modi per annullare un reso Zalando se si decide di tenere l’articolo.

  • scarpe primaverili da uomoScarpe primaverili da uomo: i trend del 2021

    Le scarpe primaverili da uomo si distinguono in base a vari modelli, quali calzature da ginnastica, ma anche eleganti come le polacchine.

  • 
    Loading...
  • ebayEbay: come funziona e perché viene utilizzato in tutto il mondo

    Vendere o acquistare in tutta sicurezza: Ebay come funziona

  • modaIIShein, come annullare un ordine: le informazioni

    Hai cambiato idea su un ordine fatto? Ecco tutte le istruzioni su Shein, come annullare un ordine.

Contents.media