Bricolage fai da te: consigli e idee creative

Bricolage fai da te: come donare una nuova vita a oggetti usati, sfoggiando la propria creatività e immaginazione.

Ritenuto spesso come una tecnica dedicata soltanto a chi possiede una certa manualità, il bricolage fai da te è un ottimo rimedio per sfoggiare la propria creatività e non solo. Il bricolage fai da te, infatti, è un’autentica passione che entusiasma gli amanti più innovativi, che non si limitano agli oggetti tradizionali.

Questa tecnica può essere considerata come un hobby alla pari di ogni altro e l’amore con cui viene effettuato sortisce risultati a dir poco sorprendenti.

Bricolage fai da te

La definizione letterale del termine francese bricolage indica “un’attività manuale che consiste in piccoli lavori che una persona, generalmente non professionista, esegue per proprio conto e propria soddisfazione”. Alla luce di questo aspetto, il fai da te vede come campo di applicazione la casa e tutti gli accessori che in essa si possono trovare.

E gli aspetti positivi sono principalmente due.

Il primo è costituito dal notevole risparmio economico cui si va incontro, poiché la realizzazione degli oggetti non richiede l’intervento di un tecnico specialista. Il secondo vantaggio è a livello personale: la soddisfazione e la gioia interiore nel fare oggetti con le proprie mani non ha uguali. In particolar modo, quando vengono apprezzati da amici e parenti.

Il bricolage fai da te non si limita, tuttavia, alla sola realizzazione di oggettistica ornamentale per l’interno della casa.

Con il bricolage puoi spaziare dall’interno della tua casa, al giardino o alla terrazza. Tali interventi, tuttavia, possono riguardare anche gli elementi strutturali della tua abitazione, come i muri portanti, divani, poltroni e tanto altro ancora.

Quante volte ti è capitato di vedere oggetti che non avresti mai pensato di riciclare e dar loro un nuovo aspetto? Negli ultimi anni molte sono le idee che si sono susseguite in questo ambito, anche per sensibilizzare il concetto di riciclo.

Ci capita spesso di rinfrescare il look di una stanza e portare in cantina alcuni elementi ormai obsoleti. Con un po’ di creatività, questi oggetti possono essere lavorati per idearne uno nuovo, di moda. Tutto con le tue stesse mani!

Tra le opere di bricolage fai da te che stanno riscuotendo un enorme successo per la facilità della messa in opera, sono le cassette e i pallet in legno. Vuoi sapere come riutilizzarli per un fine utile e pratico? Prosegui con la lettura e ti svelerò come sfruttarli al meglio.

Consigli e idee

Il riciclo delle cassette in legno è alquanto semplice. Innanzitutto, provvedi a scartavetrare la parte interna ed esterna, allo scopo di eliminare alcune imperfezioni causate da eventuali urti. Una volta eseguita questa operazione, sarà sufficiente stendere della vernice per legno nel colore che preferisci. Queste cassette possono essere utilizzate come delle originali librerie, magari giocando con la loro forma. Per creare un effetto movimentato, potresti sfalsarne alcune in posizione verticale o vice versa.

Oltre che per i libri, puoi sfruttare questi nuovi contenitori per riporre gli alimenti in dispensa, i saponi in lavanderia. E perché non come variopinta fioriera?

Riguardo ai pallet (o bancali) in legno, possiamo optare per tante altre soluzioni, merito delle dimensioni decisamente più favorevoli. Con i bancali puoi creare delle pratiche mensole, nonché dei comodissimi complementi d’arredo per la veranda, il balcone o il giardino. Partiamo per ordine e affrontiamo il discorso della mensola.

Come per ogni altra opera di bricolage fai da te, puoi decidere le dimensioni e quale effetto creare. Puoi utilizzare l’intero pallet e passare una o due mani di vernice apposita per renderlo più moderno e meno rustico. Potresti anche utilizzare le cavità delle travi che fungono da base per realizzare una pratica mensola per gli oggetti del bricolage. Ma anche una simpatica fioriera da appendere su una parete vuota della tua casa. Se lo stile rustico si sposa bene con la tua cucina, perché non fare un angolo dedicato alle spezie? I classici barattoli in vetro e qualche piantina di erba aromatica non saranno mai stati così comodi.

Per un risultato stupefacente che ti darà sicuramente molta gioia, il pallet si presta molto bene anche per la preparazione di poltrone o divani. Questo progetto richiede più tempo perché la dimensione dell’oggetto da realizzare è maggiore. Per prima cosa, dovrai operare seguendo delle fasi ben precise che vedono la preparazione dello schienale prima e della seduta poi. Per preparare lo schienale dovrai capovolgere il pallet e rimuovere le assi e le basi quadrate. Dopo aver eseguito questa prima fase, procedi alla sostituzione dei chiodi con delle viti. Segui lo stesso procedimento con il secondo bancale che ti servirà come seduta. Prima di assemblare le due parti, elimina lo stato superficiale del legno con la carta vetrata. Puoi lasciare il colore grezzo del legno o stendere una mano di vernice colorata, a seconda delle tue preferenze. Sistema dei morbidi cuscini e goditi i tuoi momenti di relax nel tuo angolo di paradiso!

Scritto da Roberto Spigarelli
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Idee e suggerimenti per un arredamento economico fai da te
20/10/2017 15:52

[…] Il fai da te, negli ultimi anni, si è diffuso ampiamente coinvolgendo sempre più persone. Più che un’attività per risparmiare denaro, il bricolage è divenuto un autentico hobby portato avanti con la massima passione e interesse dagli amanti del settore. Per ottenere degli ottimi risultati e dei prodotti di elevato effetto ottico, il bricolage richiede tanti presupposti che vanno oltre alla manualità. Acquisire familiarità con certi oggetti è naturale e viene acquisita con il tempo. I requisiti indispensabili a chi si appresta a certi lavori sono la creatività la disponibilità degli strumenti adatti al bricolage. […]

Tecniche e consigli per curare il proprio corpo

Vari prodotti per prendersi cura del proprio corpo

Leggi anche
  • PrivaliaPrivalia: che cos’è e come funziona

    Particolari del sito: risparmio con la velocità dell’acquisto e facilità negli annullamenti degli ordini.

  • reso onlineQuali sono i metodi di pagamento accettati su Yoox?

    In tantissimi amano fare shopping su Yoox, scopriamo quali sono i possibili metodi di pagamento su questo sito

  • capi d'abbigliamentoCome vendere su Farfetch in maniera semplice

    Come vendere su Farfetch: il primo sito a livello mondiale che promuove la vendita e l’acquisto di articoli di lusso

  • 
    Loading...
  • Come funziona YooxAcquistare su Yoox: tutto quello che c’è da sapere

    Yoox è un e-commerce online, che è riuscita ad affermarsi grazie alla grande varietà di articoli che mette in vendita. Acquistare su Yoox

  • pigiamiPigiami leggeri da uomo: i modelli migliori

    I pigiami da uomo sono di vari modelli che si differenziano in base al colore, la fantasia e anche il tessuto adatto.

Contents.media