Biancheria per la casa: una nuova idea di shopping sostenibile

La parola “sostenibilità” si sta facendo largo spazio nel lessico comune di gran parte della popolazione.

In un tempo in cui il cambiamento climatico non si può più ignorare, la parola “sostenibilità” si sta facendo largo spazio nel lessico comune di gran parte della popolazione. In diversi settori si sta investendo notevolmente per la ricerca e lo sviluppo di soluzioni che non abbiano impatto negativo sul pianeta.

Anche nel settore tessile per la casa, uno dei più impattanti a livello ambientale, ci si sta muovendo verso un’economia sostenibile e circolare. Accanto alle diverse aziende che hanno scelto di apportare cambiamenti all’interno della propria filiera produttiva, ce ne sono altre nate già con l’idea di salvaguardare il pianeta per garantire un futuro migliore alle prossime generazioni, come Losenti, azienda che ha fatto della sostenibilità ambientale la sua reason why.

In questo processo di sviluppo sostenibile, il ruolo di noi consumatori finali è fondamentale. Infatti sono le scelte che facciamo a fare la differenza. Accanto alla raccolta differenziata e all’uso limitato della plastica, è bene che anche lo shopping venga fatto con coscienza, orientandosi verso aziende impegnate nella produzione etica a ridotto impatto ambientale.
Consigli per uno shopping sostenibile
La prima cosa da fare quando si decide di effettuare un acquisto è leggere l’etichetta del prodotto o la scheda prodotto all’interno del sito, così da comprenderne la composizione di ogni singola fibra. A tal proposito, la scelta migliore sono le fibre naturali derivanti da materiali di natura vegetale o animale, a differenza delle fibre artificiali che si differenziano, appunto, per le sostanze con cui vengono lavorati i tessuti.

Un’altra nota importante va fatta sulla qualità dei capi: sempre meglio scegliere quelli di alta qualità. Sembra un suggerimento dispendioso, ma in realtà non lo è. Infatti più alta è la qualità dei capi, più meticoloso è il lavoro di chi li produce, meno sono le possibilità che questi si rovinino e che si debbano cambiare. Nel lungo periodo, quindi, è un ottimo investimento per il portafoglio oltre che per il pianeta se si considera che gli articoli di biancheria per la casa sono acquisti che non si effettuano quotidianamente.

L’azienda Made in Italy Losenti abbraccia esattamente l’ideologia di offrire l’alta qualità dei materiali e di sostenere il benessere del pianeta, attraverso un sistema ecologico di riciclo che consente ai prodotti di essere riutilizzati, di essere donati a chi ne ha più bisogno o di essere riciclati e trasformati in imballaggi. La biancheria da casa Losenti che si distingue nelle categorie di biancheria da letto, biancheria da bagno e biancheria da tavola, è nata per essere rigenerata. Difatti l’innovazione del brand italiano sta proprio nella possibilità di restituire il capo nella sua fase finale d’utilizzo e ricevere uno sconto sul prossimo acquisto sul sito Losenti. In questo modo l’adesione del consumatore al progetto delinea la sua fedeltà non soltanto al giovane marchio di Gianluca Battaglia ma dimostra anche la sensibilità per la salute del pianeta.

Come ottimizzare lo shopping

I prossimi consigli sono principalmente per gli amanti dello shopping online.

Semplicemente, lo shopping va ottimizzato. Come? Prima di tutto acquistando da aziende italiane. Il motivo risiede nell’industria dei trasporti e nel notevole impatto ambientale che hanno tutti i viaggi su ruote, via nave o via aerea. Oltre l’inquinamento da motori che è già un motivo sufficiente per evitare gli ordini oltre oceano, gli imballaggi per i viaggi più lunghi vengono spesso realizzati in plastica e conosciamo tutti quanto dannosa sia per l’ambiente.

Ottimizzare gli acquisti è il secondo consiglio da dare a chi fa shopping da casa. Evitare di comprare un unico pezzo, ma di effettuare ordini cumulativi con altre persone o di diversi prodotti.

In ogni caso, che si effettuino acquisti da casa o offline, la scelta migliore è quella orientata verso aziende che non si limitano a rendere sostenibili i propri prodotti, ma anche altri elementi come le etichette e il packaging o che nella loro filosofia aziendale includono processi di economia circolare, dimostrando di avere davvero a cuore il futuro del pianeta e la saluta di chi lo popola.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calendari dell’avvento 2021: una selezione delle migliori proposte

Sedie a dondolo per bambini: modelli e trend

Leggi anche
  • pigiami da uomoPigiami da uomo invernali: i modelli in trend

    Per proteggersi dalle rigide temperature dell’inverno, i pigiami da uomo sono l’indumento adatto e disponibile sia a quadri che a tinta unita.

  • Decorazioni natalizie per interno: le migliori da acquistareDecorazioni natalizie per interno: le migliori da acquistare

    Decorazioni natalizie per interno: quali sono le migliori da acquistare per abbellire la casa

  • 
    Loading...
  • regali di Natale 2021 per uomoRegali di Natale 2021 per la moglie: le migliori idee

    Trovare i regali giusti per Natale 2021 non deve essere così difficile. Consigliamo cosa comprare per la moglie.

  • alberi di Natale 2021 slimGli alberi di Natale 2021 slim, dove trovare la novità per le Feste

    Gli alberi di Natale 2021 slim sono la vera novità di queste Feste. Complici i nuovi stili di arredo e gli spazi risicati, arriva la soluzione perfetta!

  • aspirapolvereAspirapolvere in offerta: le migliori su Amazon

    L’aspirapolvere in offerta consente, grazie alle promozioni e agli sconti, di avere un elettrodomestico che aiuta nella faccende e pulizie della casa.

Contents.media